• 15
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 15 giugno, 2018

articolo scritto da:

Governo 2018, ultime notizie: Aquarius domenica in Spagna. I fatti

governo 2018

Governo 2018, ultime notizie: Aquarius domenica in Spagna. I fatti

Domenica, è stata negata la possibilità di attraccare in un porto italiano alla nave Aquarius; a bordo dell’imbarcazione gestita dalle Ong Sos Mediterranee e Medici senza Frontiere (MSF) si trovano 629 migranti; per la maggior parte provengono da Eritrea, Sudan e Nigeria.

Questi sono stati recuperati in 6 diverse operazioni – 2 di soccorso e 4 trasbordi – avvenuti tra il 9 e il 10 giugno ha riferito il responsabile dei rapporti col pubblico MSF Marco Bertotto al sito del Fatto. Nel corso della prima, la Guardia Costiera italiana ha chiesto alla Aquarius di far salire 229 persone che si trovavano su due gommoni; uno di questi si era danneggiato facendone finire in mare 44.

Sull’imbarcazione sono poi stati traferiti, sempre in coordinamento con la Guardia Costiera, i migranti salvati da altre navi commerciali e non, anche italiane. Quindi, il Maritime Rescue Coordination Center di Roma ha indicato all’Aquarius, ormai arrivata a capienza piena, la rotta verso La Valletta. Dunque, l’Italia ha vagliato la disponibilità di Malta a concedere l’attracco. Al rifiuto dell’isola è seguito quello italiano; da prassi, la nave avrebbe dovuto proseguire verso un porto siciliano (il più vicino e sicuro). A quel punto, è scoppiato il caso diplomatico e umanitario che ancora tiene banco sui più importanti tavoli europei.

Governo 2018, ultime notizie: Aquarius domenica in Spagna. I fatti

Dove si trova in questo momento l’Aquarius? La nave, scortata dalla Dattilo della Guardia Costiera insieme alla Orion della Marina Militare, è ancora diretta verso Valencia; la città spagnola si è offerta di accoglierne i passeggeri – adesso, un centinaio circa, gli altri si trovano sulle altre due navi italiane – nel pomeriggio di lunedì. In queste ore, solca le coste nord-occidentali della Sardegna, all’altezza di Porto Torres. Si è scelto di cambiare rotta per evitare il maltempo, quindi, preservare la salute delle persone a bordo ; in generale, i migranti sono esausti per il viaggio, alcuni presentano sindrome da annegamento e gravi ustioni da carburante e acqua salata. L’arrivo dell’imbarcazione nel porto iberico è previsto domenica mattina alle 8.

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O AGGIORNA LA PAGINA

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: