pubblicato: domenica, 24 Giugno, 2018

articolo scritto da:

Rocco Commisso: patrimonio Forbes, chi è il nuovo acquirente del Milan

Rocco Commisso

Rocco Commisso: patrimonio Forbes, chi è il nuovo acquirente del Milan

Esce allo scoperto, finalmente, il nome del nuovo interessato all’acquisizione del Milan. È Rocco Commisso, imprenditore di origini calabresi che vuole il club di Milano. Scopriamo dunque assieme qualche ulteriore informazione su questo nome.

Rocco Commisso: corsi e ricorsi, un miliardario con azienda leader nel settore tv

Ogni tanto la storia si ripete, quella di questo Milan ci aveva abituato ai colpi di scena delle grandi serate di calcio che oggi sembrano un lontano ricordo. Si cerca di ricostruire o meglio di rifondare. Così riparte il tormentone dell’acquisizione, da Oriente a Occidente, da Yonghong Li a Rocco Commisso. In questi giorni era trapelato il nome Ricketts salvo poi essere accantonato. Ma chi è il nuovo miliardario? Di origini calabresi, Rocco Commisso è un imprenditore che ha fondato una azienda leader nel settore delle tv via cavo. Il suo patrimonio ammonta a circa 4,5 miliardi di euro. Già con un piede nel mondo del calcio, il magnate è proprietario dei Cosmos squadra americana di seconda divisione e accostato in passato alla cordata Di Bendetto – Pallotta nell’affare Roma.

Calendario Mondiali di calcio Russia 2018: gironi e partite in pdf

Rocco Commisso: la biografia nel dettaglio e le mosse per arrivare al Milan

Nato nel 1962 a Marina di Gioiosa Ionica parte a 12 anni in direzione Stati Uniti d’America per raggiungere, insieme a due sorelle e la mamma, il padre emigrato ex prigioniero di guerra. Ottiene una borsa di studio alla Columbia grazie appunto al lavoro sul campo, quello di calcio. Giunto alla laurea la sua carriera però prende la via degli incarichi con prestigiose banche tra cui la JP Morgan. La svolta arriva con la fondazione di Mediacom Communication azienda che partita nel 1995 oggi fattura 1,5 miliardi di dollari ed è il quinto colosso più importante del settore con 4600 dipendenti in 22 stati. Rocco non ha mai nascosto tra le sue passioni quelle per la Juventus ma ora questa “cotta” sembra essere passata. Ora in 10 giorni cerca di chiudere la trattativa per evitare che il Milan passi nelle mani di una banca americana. In attesa di tutto questo il Milan aspetta la sentenza sul caso FairPlay Finanziario, si agita sempre più concretamente lo spauracchio dell’esclusione dalle coppe per 2 anni e 30 milioni di multa. Vedremo come andrà a finire.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: