•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 luglio, 2018

articolo scritto da:

La Scapiliata di Leonardo Da Vinci a Napoli: dove vederla

La Scapiliata

La Scapiliata di Leonardo Da Vinci a Napoli: dove vederla

Il progetto “L’Ospite Illustre” è una iniziativa di Gallerie d’Italia la quale permette importanti scambi di opere d’arte tra musei. A Napoli, il Palazzo Zevallos Stigliano decise già di aderire a tale progetto riuscendo a portare a Napoli dal museo Thyssen-Bornemisza di Madrid “l’Arlecchino allo specchio” di Pablo Picasso dovendo rinunciare, però, per breve tempo al “Martirio di Sant’Orsola” di Caravaggio.

Tale scambio tra Musei non solo permette di arricchire ulteriormente il patrimonio culturale di Napoli o di far risparmiare ai napoletani il costo di un viaggio, che sarebbe richiesto nel caso in cui non avvenissero tali avvicendamenti di opere ma, soprattutto, permette di differenziare l’offerta culturale di Napoli. Difatti, si tenta di stuzzicare la curiosità dei napoletani e dei numerosi turisti che ogni anno visitano la città partenopea offrendo ulteriori opere.

La Scapiliata di Leonardo Da Vinci  arriva a Napoli

Il successo dell’” Arlecchino allo Specchio” di Picasso è stato eccezionale ed anche quest’anno il Palazzo Zevallos di Stigliano tenta di penetrare gli animi dei partenopei offrendo al pubblico la possibilità di estasiarsi di fronte ad uno dei ritratti più importanti della storia dell’arte: Testa di Donna , detta la Scapiliata, di Leonardo Da Vinci. L’inizio della mostra è dato per il 6 luglio 2018 e rimarrà visibile sino al 2 settembre 2018. La Scapiliata che si pensa fosse in realtà una semplice bozza del maestro toscano è divenuta importantissima per il mondo dell’arte. I suoi capelli mossi dal vento, il suo dolce sguardo, il mistero riguardante  la sua provenienza, datazione, destinazione, il fatto se si possa parlare di opera incompiuta o meno e la sua semplicità hanno incantato per secoli le migliaia di visitatori che si dirigevano a Parma.

Infatti, proprio a Parma era custodita la Scapiliata presso il Complesso Monumentale della Pilotta dal 1839.

Accadde oggi, 3 luglio: la capitolazione della Seconda Repubblica Romana

Non solo la Scapiliata

Il bozzetto di Leonardo verrà inoltre accompagnato da una riproduzione virtuale di “Erodiade porta la testa di San Giovanni Battista a Salomè” di Bernardino Luini, al fine di dimostrare come la semplicità della Scapiliata abbia fatto scuola a grandi maestri successivi e contemporanei di Leonardo.

Napoli ora aspetta solo voi e con lei anche la Testa di Donna che non aspetta altro che far innamorare altri turisti.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: