pubblicato: martedì, 17 luglio, 2018

articolo scritto da:

Tour de France 2018: altimetria e percorso, tappa 12 sull’Alpe d’Huez

Tour de France 2018

Tour de France 2018: altimetria e percorso, tappa 12 sull’Alpe d’Huez.

Il Tour de France 2018 continua, a ritmo spedito. La tappa 12 è alle porte con il percorso Bourg-Saint-Maurice – Alpe d’Huez di 175 Km, in alta montagna. Gli atleti dovranno affrontare 3 GPM Hors Catégorie, oltre ad una salita abbastanza impegnativa. La stanchezza dei giorni precedenti si farà sicuramente sentire e potrebbe complicare la gara, se non l’esito complessivo, di qualche atleta. Si parte Giovedì 19 Luglio.

Tour de France 2018: altimetria e percorso della tappa 12

Appena partiti, il primo tratto sarà in leggera discesa fino a Moûtiers, dopodiché ci si dirigerà verso Bonneval Tarentaise. La salita verso la cima del Col de la Madeleine comincerà un po’ prima. Sarà lunga 25,3 Km con pendenze medie al 6,2%. In diversi punti bisognerà essere più resistenti, dato che le punte massime andranno oltre la doppia cifra. Una volta arrivati in cima, ci sarà la discesa verso La Chambre, passando da Saint-François-Longchamp. Dopo un brevissimo tratto pianeggiante, si giungerà a Pontamafrey, da cui si affronteranno i Lacets de Montvernier. La salita misurerà 3,4 Km, con pendenze medie all’8,2%. Successivamente,  il percorso continuerà per Saint-Jean-de-Maurienne, dove sarà posizionato lo sprint intermedio, dopodiché si comincerà a salire verso il Col de la Croix de Fer, di 29 Km che proporrà pendenze medie al 5,2%. I corridori potranno recuperare fiato, e magari posizioni, soltanto nella parte centrale, dove ci sarà un lungo falsopiano. A questo punto si affronterà la lunga discesa verso Allemont, transitando da Barrage de Grand’ Maison. Dopo ci si dirigerà verso Bourg d’Oisans e presso La Ferrière inizierà la scalata dell’Alpe d’Huez, salita di 13,8 Km, con pendenza media all’8,1%.

Ti potrebbe interessare anche: Tour de France 2018: tappa 11, altimetria e percorso. I favoriti

Tour de France 2018: le altre tappe

Arrivati più o meno a metà del Tour de France, ogni tappa potrebbe rivelarsi decisiva, sia in positivo che in negativo. I chilometri percorsi sono tanti e la stanchezza accumulata potrebbe essere la causa di una sconfitta deludente. Ogni tappa, giorno dopo giorno, sarà di estrema importanza per le sorti della classifica finale. La tredicesima tappa prevede Bourg d’Oisans – Valence di 169 Km con frazione pianeggiante. Saranno pochissime, quasi inesistenti, le pause che permetteranno ai concorrenti di rifiatare. Un solo passo falso infatti potrebbe far cadere i ciclisti nell’oblìo della sconfitta.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: