pubblicato: venerdì, 20 luglio, 2018

articolo scritto da:

NBA: Leonard passa a Toronto, DeRozan a San Antonio

NBA

NBA: Leonard passa a Toronto, DeRozan a San Antonio

Erano tante le voci su Kawhi Leonard.

Molti lo davano ai Lakers dove con Lebron avrebbe formato una delle squadre migliori della Western Conference, ma è proprio questo che San Antonio voleva evitare.

Ovvero rinforzare avversari diretti a ovest e quindi la destinazione è ricaduta ad est, precisamente a Toronto.

LEGGI ANCHE: Scopriamo le rivelazioni dell’ultima stagione di NBA

NBA: Leonard-DeRozan scambio da big

L’altro obiettivo degli Spurs era avere in cambio un altro giocatore top e pure questa richiesta è stata soddisfatta.

In Texas è arrivato infatti il 4 volte NBA All-Star Demar Derozan.

I Raptors hanno fatto molto bene nelle ultime stagioni, ma non sono mai riusciti a confermare nei playoff quanto di buono si è visto nelle regular season, come se al talento di DeRozan e Lowry mancasse quel quid in più per vincere le partite che contano.

Proprio per questo i canadesi cercano di arginare questa mancanza con giocatori di esperienza che hanno vinto l’anello nel 2014.

Leonard ha avuto molti problemi fisici negli ultimi due anni, ma la speranza è quella che possa tornare ad essere uno dei giocatori top della lega, soprattutto per le sue qualità difensive che nel 2015 lo hanno portato a diventare “difensive player of the year”.

NBA: anche lo scambio Green-Pöltl nella trade

Nella trade sono stati inseriti anche Danny Green, che si trasferisce a Toronto e l’austriaco Jakob Pöltl che passa a San Antonio.

Questi ultimi inoltre hanno aggiunto 5 milioni di dollari per pareggiare lo scambio.

Soddisfatte dunque entrambe le squadre.

Innesto di qualità è anche quello di Danny Green, che porta tanta esperienza e abilità nel tiro dall’arco ai Raptors.

Per quanto riguarda Pöltl, il suo ruolo sarà quello di riserva di Gasol, con la speranza che il classe ’95 riesca nell’impresa ardua di migliorare tanto da aggiudicarsi il posto da centro titolare quando lo spagnolo si deciderà di ritirarsi.

Insomma, sembrerebbe che tutti siano contenti, ma non è così.

Sono proprio le due stelle di questa trade ad essere dubbiosi sulla nuova destinazione.

Vedremo se durante la stagione i giocatori riusciranno ad ambientarsi nelle rispettive nuove squadre.

ALESSANDRO GUASCHINI

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: