pubblicato: domenica, 22 luglio, 2018

articolo scritto da:

Mike Manley: chi è il successore di Sergio Marchionne alla Fca. La carriera

Mike Manley

Mike Manley: chi è il successore di Sergio Marchionne alla Fca. La carriera

Tiene banco in questi giorni la vicenda che vede coinvolto Sergio Marchionne. Stando agli ultimi movimenti dei vertici FCAFerrari, le condizioni del manager italo-canadese sembrano molto serie. All’inizio si era parlato di un intervento alla spalla, probabilmente per evitare un tonfo del titolo in borsa. La successione però è già stata pianificata, per il gruppo FCA è stato scelto l’uomo della Jeep, Mike Manley. Andiamo a scoprire il suo profilo.

Mike Manley: l’uomo del miracolo Jeep ora Ad di FCA

È ufficiale, è Mike Manley il nuovo amministratore delegato di FCA. L’impossibilità di Sergio Marchionne a riprendere l’attività lavorativa ha spinto le massime cariche del gruppo a nominare un successore. Aggiungiamo anche che, in questa fase delicata, è stata essenziale ridurre al minimo la fuga di notizie per scongiurare un crollo del titolo in borsa. Con queste premesse probabilmente lunedì, con l’apertura dei mercati, non dovrebbero esserci grossi sconvolgimenti. Mike Manley è l’artefice del miracolo Jeep, da 300 mila a 1,4 milioni di auto vendute in 10 anni, con l’obiettivo di crescere ancora.

Sergio Marchionne ha un tumore ai polmoni. La verità sulla malattia

Mike Manley: il profilo completo

Manley nasce a Edenbridge nel Regno Unito, il 6 marzo 1964. Nel 2009 per il manager arriva la prima nomina, CEO di Jeep e responsabile del brand RAM. Nel 2011 viene inserito invece nel Group Execute Councile il quale adotta decisioni in materia di business. L’uomo Jeep è laureato in ingegneria alla Southbank University di Londra e ha conseguito un master in business administration All’Ashridge Management College. Nel frattempo era entrato già nel 2000 nel gruppo Daimler Chrysler come direttore dello sviluppo diventando otto anni dopo executive vice president per le vendite internazionali e le operazioni di pianificazione del prodotto a livello globale. In pole per sostituire Marchionne c’erano anche il direttore finanziario Richard Palmer e il responsabile dell’area EMEA, Alfredo Altavilla. Il nuovo ad di FCA ha anche diretto le attività internazionali Chrysler fuori dall’area NAFTA.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: