pubblicato: domenica, 29 luglio, 2018

articolo scritto da:

Boxe: De Carolis vince a Roma, suo il titolo dei supermedi

Boxe De Carolis

Boxe: De Carolis vince a Roma, suo il titolo dei supermedi

Quello tenutosi ieri a Roma è stato un combattimento di boxe dall’alto tasso tecnico che ha messo in risalto le qualità di Giovanni De Carolis, che nonostante gli oltre 30 anni dimostra ancora di avere una certa notorietà e rilevanza nel mondo del pugilato.

L’incontro si è tenuto nell’impianto baseball dell’Acqua Acetosa.

L’avversario di De Carolis, Roberto Cocco, ha 41 anni ma comunque ha dimostrato di avere ancora la freschezza atletica di un tempo, dimostrando di avere una certa grinta anche se nulla ha potuto davanti alla concentrazione del pugile romano.

Durante la prima ripresa, quest’ultimo ha ben sfruttato le sue abilità di doppiare il gancio sinistro e quello destro, mettendo in difficoltà il suo avversario.

L’apice tecnico è stato raggiunto durante l’ottava ripresa, quando De Carolis ha sferrato un gancio sinistro al volto di Cocco, il quale ha accusato il colpo ma si è prontamente rialzato, in riferimento alla grinta di cui si parlava prima, dote che contraddistingue parecchio il pugile torinese.

Alla ripresa successiva, Cocco ha provato anche ad attaccare De Carolis, troppo concentrato però per farsi sorprendere.

Match vinto ai punti e dominato sotto ogni aspetto, anche a giudicare dal verdetto della giuria, la quale ha assegnato tutte le riprese a De Carolis, con un punteggio di 100-90, 100-89 e 99-90.

LEGGI ANCHE: Joshua vs Povetkin il 22 Settembre. Slitta il match con Wilder

Boxe: le parole di De Carolis a fine match, dedica speciale da parte di Cocco

De Carolis ha parlato così dopo il match, con la sua solita modestia e umiltà:

Ho fatto quello che mi chiedeva il mio allenatore ed il mio staff. Il passato è alle spalle, i passaggi a vuoto che ho avuto dopo il Mondiale sono frutto di alcuni miei errori e magari la troppa fretta di tornare sul quadrato senza la giusta preparazione e concentrazione“.

Bel gesto anche da parte di Cocco, che con questo incontro ha commemorato a tutti gli effetti la scomparsa di Sergio Marchionne, essendo lui ingegnere alla FIAT.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: