pubblicato: sabato, 22 settembre, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e Legge Fornero in Legge di bilancio

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e riforma Fornero in Legge di Bilancio

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e Legge Fornero in Legge di bilancio.

Stop Riforma Fornero in Legge di Bilancio


Sul fronte pensioni ultime notizie ruotano attorno alle parole del vicepremier Luigi Di Maio sulle misure che saranno presenti nella prossima Legge di Bilancio. Al Corriere della Sera il ministro del Lavoro ha parlato quindi di Quota 100 e di superamento della Legge Fornero; ma anche di flat tax e reddito di cittadinanza. Tutte misure che riguardano “emergenze sociali” e che pertanto “si devono realizzare”. Saranno infatti questi i prossimi impegni del governo, dopo il discusso decreto dignità.

Pensioni ultime notizie: Di Maio, “Priorità alle emergenze sociali”

Il superamento della Legge Fornero resta dunque tra le priorità del governo. Di Maio ha voluto puntualizzare questo concetto, anche perché il nodo delle risorse sarà difficile da sciogliere. Ma c’è anche un altro aspetto da tenere in considerazione. Le possibili tensioni con il ministro dell’Economia Giovanni Tria. “Non ci sono incomprensioni con il ministro”, ha detto Di Maio. “C’è invece un contratto di governo ed è quello che dobbiamo seguire”.

Pensioni ultime notizie: l’evoluzione di Quota 100 e Quota 41

Ma sul fronte pensioni permane ancora un po’ di incertezza, al di là dei proclami. Nodo risorse a parte, non c’è ancora un progetto condiviso tra le due parti. L’obiettivo iniziale consisteva nel sostituire la riforma Fornero con Quota 100 e Quota 41, con una vera e propria controriforma. Tuttavia, con il passare del tempo e la necessità di risorse che non ci sono, il programma sembra essere mutato, almeno in teoria. E così da Quota 100 senza limiti di età si è passati a Quota 100 con il requisito anagrafico minimo di 64 anni. E da Quota 41 per tutti, si è passati prima a Quota 41 e ½ e poi a Quota 42. Tutto questo con l’ipotesi Superbonus; l’addizionale in busta paga per chi non va in pensione pur avendone i requisiti. Che è anche una contraddizione in termini contrastante con l’auspicato turnover generazionale nel mondo del lavoro.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

Pensioni ultime notizie: superamento Legge Fornero, appuntamento a settembre

In tutto questo dovrebbe sparire completamente l’Ape sociale, l’anticipo pensionistico che agevolava diverse categorie di lavoratori consentendogli l’uscita anticipata. Quest’ultima, con il requisito anagrafico portato a 64 anni, sarebbe impossibile. E ciò causerebbe (e sta già causando) malumori tra le parti coinvolte.

Il prossimo appuntamento per parlare di riforma pensioni e in particolare di superamento della Legge Fornero sarà fine settembre. Dopo la Nota di aggiornamento del Def inizieranno ufficialmente i lavori relativi alla Legge di Bilancio 2019. A quel punto il tema della riforma pensioni non dovrà avere più segreti.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: