• 11
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 20 agosto, 2018

articolo scritto da:

Bonus seggiolini anti abbandono: importo e requisiti. Come richiederlo

Bonus seggiolini anti abbandono importo e requisiti Come richiederlo

Bonus seggiolini anti abbandono: importo e requisiti. Come richiederlo

Decreto dignità e bonus seggiolini, i requisiti


Si procede a passo spedito verso l’obbligo per chi viaggia in automobile con un bambino di avere un seggiolino anti abbandono. Infatti anche a causa di tragici eventi che si sono ripetuti negli ultimi tempi si ritiene indispensabile una misura in tal senso. A tutela dei minori dunque dovrebbe diventati obbligatori i nuovi seggiolini; per evitare di lasciare e dimenticare i piccoli in auto. Cosa che a causa di stress e altri fattori purtroppo si ripete con sempre maggiore frequenza.

Bonus seggiolini, ok da Commissione Trasporti Camera

La Legge che disciplina e introduce l’obbligo del seggiolino ha avuto da poco l’ok da parte della Commissione Trasporti della Camera. L’obbligo potrebbe scattare a partire dal 1 gennaio 2019 o dal 1 luglio 2019. Molto dipenderà dalla durata dell’iter di approvazione. Certamente il seggiolino anti abbandono dovrà essere dotato sia di segnale luminoso che di segnale acustico. Il secondo dovrà funzionare come allarme, anche con l’automobile spenta. I dettagli tecnici dovranno essere chiariti in un secondo momento tramite Decreto dal Ministero dei Trasporti.

Bonus seggiolini, soddisfatti Toninelli e Dell’Orco

Dopo il sì della Camera si attende l’approvazione da parte del Senato della Repubblica. Il Ministro di Trasporti ed Infrastrutture Danilo Toninelli ha da sempre fissato l’adozione della legge tra i suoi obiettivi. Il bonus in discussione dell’importo di 200 euro è oggetto di confronto col Ministero dell’Economia.

Anche il sottosegretario alle Infrastrutture ed ai Trasporti, Michele Dell’Orco ha espresso la sua soddisfazione. ‘Fatto un passo importantissimo verso la sicurezza stradale. Quello dell’obbligo dei sensori è una battaglia che combattevamo da tempo ed è un primo tassello per evitare morti assurde’.

Bonus seggiolini, bonus 200 euro

C’è inoltre il tema dei costi. Mentre il Codacons ha chiesto che la fornitura dei seggiolini anti abbandono possa essere gratuita per le famiglie e a totale carico dello Stato l’idea più probabile sembra essere quella di un bonus. Potrebbe trattarsi di un bonus sino a 200 euro sotto forma di detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Il dispositivo dovrebbe diventare obbligatorio per tutti i bambini trasportati in automobile ed entro i 4 anni di età. L’obbligo dovrebbe scattare e per tutti i veicoli di categoria M1, N1, N2 e N3 immatricolati in Italia, o immatricolati all’estero e condotti da residenti in Italia.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: