• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 9 agosto, 2018

articolo scritto da:

Serie A 2018/2019, focus Empoli: i toscani tornano in A con una squadra giovane

Serie A Empoli

Serie A 2018/2019, focus Empoli: i toscani tornano in A con una squadra giovane

Dopo aver scontato un anno di purgatorio, l’Empoli ha nuovamente la possibilità di giocare in Serie A.

Un gradito ritorno per una realtà sicuramente tra le più importanti per quanto riguarda la cosiddetta “provincia”, soprattutto in virtù di un’accademia calcistica giovanile da sempre all’avanguardia nel panorama calcistico italiano.

La formazione toscana si è meritatamente conquistata la Serie A al termine di una cavalcata trionfale che li ha visti concludere il campionato di Serie B al primo posto senza quasi mai vedere messa in discussione la propria leadership.

Confermatissimo il tecnico della scorsa stagione Aurelio Andreazzoli, che nel campionato ormai alle porte dovrebbe disporre i propri giocatori nuovamente con il modulo 4-3-1-2, marchio di fabbrica dell’allenatore toscano.

LEGGI ANCHE: Il Parma al gran ritorno nella massima serie – focus

Serie A 2018/2019, focus Empoli: l’esperienza di Silvestre a guidare la retroguardia azzurra

Tra i pali ci sarà ancora una volta spazio per Provedel, al rientro da un grave infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per tutta la seconda parte della stagione scorsa.

Ora il portiere scuola Udinese è pronto a giocarsi le proprie chance nella massima serie.

Fulignati, portiere ex Cesena con trascorsi anche a Palermo, e Terracciano proveranno a contendergli la titolarità.

La linea difensiva sarà a 4 con Di Lorenzo e Pasqual sulle fasce e coppia centrale formata da Maietta e soprattutto Matias Silvestre, difensore proveniente dalla Sampdoria e con una lunghissima esperienza nel massimo campionato italiano.

Serie A 2018/2019, focus Empoli: Caputo e La Gumina i finalizzatori della manovra toscana

I tre centrocampisti che occuperanno la zona centrale del campo saranno verosimilmente Bennacer, Krunic e Rasmussen, quest’ultimo in ballottaggio con Capezzi per il ruolo di regista.

Sulla trequarti spazio a Zajc, fantasista sloveno molto abile nei calci piazzati e che già lo scorso anno ha sfoggiato tutte le proprie qualità in cadetteria.

Chiamato ora al grande salto di categoria, avrà il compito di supportare le due punte dei toscani, Caputo e La Gumina.

Il primo già l’anno scorso è stato protagonista di un’entusiasmante annata ed avrà finalmente l’occasione di presentarsi su grandi palcoscenici, mentre il secondo è una giovane promessa prelevata dal Palermo ma che in rosanero aveva già dimostrato di essere dotato di notevole talento.

Da segnalare inoltre due ottimi acquisti di prospettiva provenienti dall’Est Europa.

Parliamo di Michał Marcjanik, difensore centrale polacco classe 1994 prelevato dall’Arka Gdynia, e soprattutto di Samuel Mraz, attaccante slovacco classe 1997 lo scorso anno allo Zilina, in cui nonostante la giovanissima età ha immediatamente stupito tutti andando in doppia cifra.

LEGGI ANCHE: L’Atalanta saprà nuovamente stupirci? – focus

Serie A 2018/2019, focus Empoli: obiettivo salvezza per gli uomini di Andreazzoli

Difficilmente per l’Empoli si prospetterà una stagione differente da quella che lo vedrà impegnato nella lotta per la salvezza.

L’obiettivo dei toscani sarà infatti sicuramente la permanenza in categoria.

Ma non sarà facile da ottenere vista la maggiore esperienza di alcune delle dirette concorrenti.

I dubbi riguardano principalmente una formazione in cui molti degli interpreti titolari saranno alla loro prima stagione effettiva in serie A.

Ciononostante rimaniamo convinti del potenziale di questa squadra e della qualità di alcuni singoli sopraccitati.

Se i vari Zajc, Caputo e La Gumina saranno in grado di confermare quanto già di buono dimostrato in serie B, l’Empoli darà senza alcun dubbio battaglia negli scontri diretti e non partirà mai battuto.

A Silvestre e Pasqual il compito di fare da “chioccia” ai più giovani e di apportare l’esperienza necessaria, specialmente nei momenti più delicati della stagione.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: