pubblicato: martedì, 14 agosto, 2018

articolo scritto da:

Liga spagnola 2018/2019, il focus: il Villarreal e il sogno Champions

Villarreal-Atletico Madrid

Liga spagnola 2018/2019, il focus: il Villarreal e il sogno Champions

Il Villarreal si prepara ad affrontare una nuova stagione di Liga spagnola con obiettivi sempre e comunque ambiziosi.

L’ultima stagione è stata salvata nel finale con la conquista del 6° posto in classifica a fine campionato che è valso la qualificazione diretta ai gironi di Europa League.

Trascinati dai gol di Carlos Bacca, i groguets si sono rivelati come sempre una squadra ostica da affrontare per chiunque, grandi big comprese.

Le vittorie al “Bernabeu” contro il Real Madrid e in casa contro l’Atletico Madrid lo dimostrano benissimo.

LEGGI ANCHE: Leganés, il Butarque chiede una conferma – focus

Liga spagnola 2018/2019, il focus: gli obiettivi del Villarreal

Come ogni stagione, l’obiettivo primario del Villarreal è quello di qualificarsi alle competizioni europee.

Ma nel cuore dei giocatori e soprattutto dei tifosi, il sogno è quello della qualificazione in Champions League.

La competizione (esclusi i preliminari) manca al submarino amarillo dalla stagione 2012/2013, quella conclusasi con la tragica retrocessione in Segunda Division.

Fermo restando che anche nelle prime tre posizioni possa accadere di tutto, la lotta per il 4° posto sarà molto serrata, con appunto il Villarreal a contendere la posizione a Valencia e Siviglia, con il Betis come probabile prima outsider.

LEGGI ANCHE: Il Celta Vigo a caccia dell’Europa – focus

Liga spagnola 2018/2019, il focus: il mercato del Villarreal

Sul mercato il Villarreal ha fatto la voce grossa.

Il colpo principale è quello di Gerard Moreno, reduce da una strepitosa annata all’Espanyol, tornato nel club valenciano dopo tre stagioni trascorse nelle fila dei Pericos di Barcellona.

Altro importante innesto quello del centrale difensivo argentino Ramiro Funes Mori, prelevato a titolo definitivo dall’Everton.

Gli altri nomi del mercato in entrata sono l’attaccante Karl Toko Ekambi dall’Angers, il centrocampista Santiago Caseres proveniente dal Velez Sarsfield, il terzino ex Porto e Siviglia Miguel Layun e il ritorno dal prestito all’Alavés dell’esterno di centrocampo Alfonso Pedraza.

Dulcis in fundo segnaliamo il ritorno di Santi Cazorla, tornato al Villarreal dopo sette anni trascorsi al Malaga prima e all’Arsenal poi.

Il due volte campione d’Europa con la Spagna è reduce da un calvario causato da diversi gravi infortuni e complicazioni varie che gli hanno fatto rischiare addirittura l’amputazione del piede.

E’ arrivato a parametro zero dall’Arsenal dopo aver sostenuto un periodo di prova di qualche settimana.

In uscita segnaliamo le cessioni di Carlos Bacca tornato al Milan, l’altro attaccante colombiano Roger Martinez ceduto ai messicani dell’America, il terzino Antonio Rukavina svincolatosi e finito in Kazakistan all’Astana, l’ala Denis Cheryshev passato in prestito al Valencia, il centrale difensivo Ruben Semedo ora in prestito al neopromosso Huesca, Rodri tornato all’Atletico Madrid a titolo definitivo e il terzino Adrian Marin ceduto in prestito all’Alaves.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: