pubblicato: mercoledì, 29 agosto, 2018

articolo scritto da:

Contratto lavoro occasionale: nuovi limiti di reddito, le regole Inps

prescrizione contributi inps

Contratto lavoro occasionale: nuovi limiti di reddito, le regole Inps.

Contratto lavoro occasionale: reddito e limiti


Il contratto lavoro occasionale subisce nuovi limiti di reddito, ad annunciarlo è l’Inps con nuove regole a riguardo. Queste “prestazioni di lavoro occasionale” sono utili a coloro che vogliono affrontare attività lavorative in modo sporadico e saltuario. I lavoratori possono dunque acquisire prestazioni di lavoro attraverso questo tipo di contratti. In questo modo, chi lo utilizza può ricevere, in modo più semplice, prestazioni di lavoro occasionali o saltuarie di entità ridotta, rispettando i limiti economici previsti dalla norma.

Contratto lavoro occasionale: i nuovi limiti di reddito

Le regole Inps elevano da 2500 euro a 5000 euro il limite dei guadagni annuali che possono essere rilevati da ogni prestatore di lavoro occasionale, con riferimento al singolo utilizzatore. Rimane invece invariato a 5000 euro il limite riguardante le commissioni percepibili da ogni prestatore facendo riferimento alla totalità degli utilizzatori. Per quanto riguarda il limite economico per l’utilizzatore, con stipendio fissato sempre a 5000 euro, l’Inps spiega che, tenendo conto della norma volta a favorire l’utilizzo di queste prestazioni da parte di società sportive, queste sono appunto escluse dall’applicazione del limite di 5000 euro, relativo ai guadagni che possono essere assegnati dal singolo utilizzatore al totale degli impiegati utilizzati come steward.

Ti potrebbe interessare anche: Stipendio docenti e personale Ata in calo, ecco lo studio della Rgs

Contratto lavoro occasionale: le varie sanzioni

La circolare, come ultima cosa, ricorda di non sforare il limite di ore previsto. Ciò potrebbe accadere se venissero superati i limiti complessivi oppure il limite di durata della prestazione (pari a 280 ore nell’arco dell’anno civile). In tal caso, l’attività lavorativa si trasformerà in un rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. Riguardo alle prestazioni degli steward negli impianti sportivi, la conversione del rapporto di lavoro avverrà una volta superato limite di 5000 euro. Questa conversione si potrà avere anche se verranno superate le 625 ore nell’arco dello stesso anno civile. Queste corrispondono al rapporto tra il limite economico annuale e il guadagno orario previsto per i prestatori del Libretto Famiglia.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: