• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 21 agosto, 2018

articolo scritto da:

Crollo ponte Genova: abbattimento a un passo, ecco il piano

Ponte Morandi Genova crollo morti e feriti

Crollo ponte Genova: abbattimento a un passo, ecco il piano.

Sono state le segnalazioni dei cittadini a indurre la procura di Genova a considerare seriamente l’abbattimento del moncone est del Ponte Morandi. Non pochi hanno avvertito nella notte e nella mattinata gli scricchiolii. Dei terrificanti rumori emessi dal relitto della struttura si è accertata la natura e no, non sono causati dal vento. La procura è quindi pronta a disporne, in tempo reale, la demolizione. Ma quali saranno le conseguenze e come ovviare a tutte le problematiche che ancora affliggono la città di Genova dopo il disastroso crollo? Vediamo come sono state condotte finora le operazioni.

Crollo ponte Genova: interruzione delle attività di recupero dei vigili

L’allarme intorno alla compromessa staticità del tratto del ponte Morandi rimasto in piedi dopo il crollo ha inevitabilmente bloccato le attività dei vigili del fuoco. Impegnati fino a ieri nel recupero degli effetti personali di proprietà dei cittadini sfollati che, prima della caduta, erano residenti nelle abitazioni tra via Fillak e via Porro. Ma non sono mancate buone notizie per almeno 5 dei nuclei familiari rimasti senza casa. 21 è il totale di accasati dopo la consegna delle prime 5 abitazioni. Sono in fase di stallo il recupero delle suppellettili personali e, rendendosi ancor più complicato quello della mobilia. Il Governatore Giovanni Toti ha rassicurato le famiglie che la società Autostrade stanzierà 10.000 euro destinati a ogni famiglia per attrezzare i propri alloggi.

Ma resta aperto il problema degli oltre 500 genovesi ancora alla ricerca di un tetto. Toti interviene rincuorando tutti quelli che non sono stati privilegiati dai risultati dell’algoritmo ideato per la determinazione degli assegnatari, dichiarando che tutti, entro la metà di novembre, avranno finalmente la casa.

Pignoramento immobiliare: costi, sanzioni e chi rischia la prima casa

Crollo ponte Genova: un piano viabilità tra le prerogative dell’intervento

L’emergenza di Genova avrà da fronteggiare anche un secondo problema che riguarderà la questione viabilità cittadina, problema ancor più significativo se davvero l’abbattimento sarà messo in atto. Anche dalla Casa Bianca non sono mancati messaggi di cordoglio per la tragedia che ha colpito il capoluogo ligure, a cui il Presidente Donald Trump ha dichiarato, rivolgendosi al Premier Giuseppe Conte, prontezza nell’assistenza.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER  E ISCRIVITI AL FORUM  PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: