• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 agosto, 2018

articolo scritto da:

Fantacalcio 2018: la top 11 della 1a giornata di campionato e 3 rivelazioni

Fantacalcio 2019 probabili schieramenti Serie A

Fantacalcio 2018: dopo il via del campionato italiano è tempo dei primi nomi. Ecco i calciatori migliori e i giocatori, a nostro avviso, più interessanti, da riportare all’attenzione dei fantallenatori

La prima giornata di Serie A è ormai archiviata e ci ha fatto capire fin da subito che questo non sarà un campionato come gli altri: esordio spumeggiante, seppur senza gol, di Cristiano Ronaldo, al contrario della sua Juventus, che supera con molta difficoltà un Chievo molto tenace, nell’atmosfera di un Bentegodi sold out; una magia di Ciro Immobile, che con un colpo di tacco ne supera tre e porta la Lazio nel temporaneo vantaggio dell’Olimpico, guastato dai gol di Milik e Insigne, che regalano la vittoria al Napoli; gol all’ultimo minuto di Dzeko, che consegna la vittoria alla Roma contro un buon Torino, tenace (quasi) fino alla fine; eroico Sassuolo, che con un rigore di Berardi supera a Reggio Emilia un’Inter sottotono e senza spunti di gioco degni di nota; Atalanta che travolge di gol un neo promosso Frosinone non all’altezza dei bergamaschi; pareggio fra Parma e Udinese, vittorie di Empoli e SPAL, rispettivamente contro Cagliari e Bologna, con una magia di Kurtic da fuori area.

Serie A 2018/2019, il focus: la Lazio riparte dopo la beffa

Fantacalcio 2018: questa la Top 11 della 1a giornata di campionato

CONSIGLI: con un paio di ottimi interventi infonde grande sicurezza al reparto difensivo; sebbene contro un’Inter non ancora in condizione, riesce a mantenere la porta inviolata; decisivo per la vittoria, intrigante per il fantacalcio.

HATEBOER: mette la firma anche il difensore di Gasperini nella goleada bergamasca; se un buon giorno si vede dal mattino, Hans potrebbe regalare non poche soddisfazioni ai fantallenatori, con bonus di un giocatore di una squadra efficiente e organizzata come quest’Atalanta.

ALEX SANDRO: regala a Bernardeschi l’assist decisivo e sembra trovarsi a meraviglia in quella fascia sinistra; le sovrapposizioni al servizio del fuoriclasse portoghese sono numerose, e si prospetta l’anno della rivalsa per il laterale bianconero.

TOLOI: suo l’assist vincente per Gomez dell’1 a 0 bergamasco, e sua una prestazione degna di lode; conferma la condizione ottimale vista l’anno scorso e vista più in generale nell’intera squadra nerazzurra.

Fantacalcio: i migliori dal centrocampo in su

BERNARDESCHI: nella difficile trasferta di Verona per la Juventus salva la sua squadra da un clamoroso pareggio: suo il gol decisivo e una grande prestazione, con il talento Italiano che si candida a giocare molto in questa stagione; la coppia Cuadrado-Bernardeschi regalerà grandi soddisfazioni ( e soprattutto Bonus ) ai nostri amici fantallenatori.

KURTIC: si gioca con Immobile il miglior gol della giornata, anche se il suo rimane quello decisivo per i primi 3 punti della squadra di Ferrara; un colpo da maestro da fuori area, sul quale nulla può il portiere; si candida ad un posta da protagonista nel gioco della SPAL.

DE PAUL: è lui la guida dell’Udinese nella fulminea rimonta contro il Parma; non sbaglia dagli 11 metri, riprende il discorso dove lo aveva lasciato lo scorso anno: rigorista, tiratore di punizione, dispenserà molti dei Bonus della squadra di Udine.

GIACCHERINI: prestazione eroica dall’esterno del Chievo contro i Campioni d’Italia: corre, si sacrifica in difesa, serve a Stepinski l’assist per il pareggio, poi so procura e realizza il rigore del temporaneo 2 a 1: eccezionale.

GOMEZ: doppietta contro il Frosinone che lancia un segnale importante ai fantallenatori quest’anno: le cose saranno diverse dal deludente anno passato, con l’argentino che si candida a molti assist e a giocare decisive per la Dea.

MILIK: schierato da titolare nel 4-2-3-1 di Ancelotti, non delude le alte aspettative, che ormai da due anni si hanno su di lui: al gol annullato risponde con un altro gol che, sebbene semplice da realizzare, lo vede lì dove deve essere, nel cuore dell’area, pronto a regalare tanti gol, e soprattutto bonus a raffica.

DZEKO: nella complicata trasferta contro i Granata evita alla sua squadra il pareggio, con un gol di pregevole fattura: nell’abbondanza della rosa di Di Francesco lui rappresenta una certezza per il fantacalcio.

3 consigli a basso costo per il fantacalcio 2018

Questi infine i nomi di 3 giocatori da riportare all’attenzione dei fantallenatori:

MAGNANI: nella partita contro l’Inter il giovane difensore neroverde, nonostante l’età, rasenta grande sicurezza contro un difficile avversario: ripaga la fiducia di De Zerbi e crea in lui nuove, importanti aspettative, oltre che nei fantallenatori che decideranno di puntarci.

STEPINSKI: l’attaccante del Chievo è uno dei migliori della sua squadra, e in un modulo a unica punta come quello della squadra veronese si candida a un importante posto da titolare, con molti bonus all’orizzonte.

CAPUTO: l’attaccante dell’Empoli contribuisce a un’importante vittoria all’esordio contro il Cagliari e si candida a un ruolo da titolare nello scacchiere tattico della sua squadra: fra i nomi meno importanti in attacco diventa una suggestione molto interessante, per completare La Rosa degli attaccanti.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: