pubblicato: giovedì, 6 settembre, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: Quota 100, fuori il 50% dei lavoratori. Le stime

Pensioni ultime notizie: Quota 100, fuori il 50% dei lavoratori

Pensioni ultime notizie: Quota 100, fuori il 50% dei lavoratori. Le stime.

Calcoli quota 100 per i lavoratori


Sul fronte pensioni ultime notizie virano attorno a Quota 100 e alla possibile introduzione della misura nella prossima Legge di Bilancio. Tuttavia, questa soluzione previdenziale sarà decisamente diversa rispetto al progetto originale. Quota 100 resterà la somma tra età anagrafica e contributiva, ma si partirà da un requisito anagrafico base, quello dei 64 anni. Insomma, non basterà avere 60 anni di età e 40 di contributi, per intenderci. Una misura del genere avrebbe interessato una platea maggiore di beneficiari, e pertanto aumentato i costi. Quota 100 con requisiti anagrafico minimo di 64 anni andrà invece a ridurre esponenzialmente il bacino degli aventi diritto. Nel mondo della scuola, ad esempio, avverrà un vero e proprio dimezzamento.

Pensioni ultime notizie: Quota 100, beneficiari dimezzati

A parlare di stime iniziali è stato il quotidiano ItaliaOggi. In tempi non sospetti, ovvero quando Quota 100 ancora non aveva dei limiti ben precisi, il quotidiano aveva stimato a circa 150.000 le persone che avrebbero potuto usufruire del pensionamento con la nuova misura. Di queste 104.000 sarebbero stati docenti e 47.500 personale Ata. Tali stime vanno però riviste alla luce dei cambiamenti necessari che saranno effettuati per mancanza di risorse. Ed è così che nel mondo scolastico il gruppo dei beneficiari si ridurrà di ben il 50%. ItaliaOggi ha infatti aggiornato le stime, parlando di dimezzamento del totale previsto ai tempi della Quota 100 senza limitazioni. Ovvero poco più di 75 mila persone circa, sempre suddiviso tra personale docente e Ata.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK.

Ma il quotidiano va oltre parlando di una riduzione che potrebbe essere anche maggiore. Questo qualora siano previste anche “penalizzazioni in materia di calcolo del trattamento pensionistico anche nei confronti del personale che al 31 dicembre 1995 poteva fare valere 18 anni di contribuzione”.

Insomma, Quota 100 non sarà tutta rose e fiori, come auspicato dai soggetti interessati e direttamente coinvolti dalla misura. La fattibilità delle promesse originali fatte in campagna elettorale dovrà quindi scontrarsi con la frase chiave delle ultime legislature: “far quadrare i conti”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: