•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 28 agosto, 2018

articolo scritto da:

Us Open 2018, poker italiano al primo turno!

US Open 2018

Us Open 2018, poker italiano al primo turno!

Prosegue anche in terra americana l’ottimo momento del tennis italiano: Paolo Lorenzi, Lorenzo Sonego, Andreas Seppi e in campo femminile Camila Giorgi accedono al secondo turno. Grande dispiacere per l’unica eliminazione azzurra di giornata, quella di Matteo Berrettini, che perde da Denis Kudla in 3 set in una partita alla sua portata e in cui nel secondo set si è trovato a servire per portare a casa il parziale, in una situazione in cui la partita avrebbe potuto cambiare.

Us Open 2018: le vittorie italiane

Grande prova di “Paolino” Lorenzi: il 37enne romano batte la testa di serie numero 16 Kyle Edmund in 4 set dopo aver perso il primo. Grande partita dell’esperto azzurro che ha saputo far crescere il suo livello di gioco durante il match, mentre il suo avversario è calato nel corso di esso vistosamente. Ora ad aspettarlo al secondo turno c’è l’argentino Guido Pella, avversario assolutamente alla sua portata.

La seconda italiana a raggiungere il secondo turno, in ordine cronologico, è stata Camila Giorgi: la marchigiana regola facilmente con il punteggio di 6-4 6-1 l’americana Osuigwe con un secondo set dominato totalmente e ora al secondo turno affronterà Venus Williams, partita difficile vista la caratura della giocatrice ma non impossibile, visti i suoi 38 anni e una stagione non ottimale per l’americana.

Grandi emozioni invece sono venute dalla partita di Lorenzo Sonego contro il 35enne lussemburghese Gilles Muller: il torinese vince il primo set al tie break, perde i due seguenti sul filo di lana, vince il 4° sempre al tie break e poi, complice un calo di pressione dell’avversario, causato forse anche dal gran caldo e dalla forte umidità, assistito dal medico dopo il primo gioco del 5° parziale, trionfa nel 5° agevolmente per 6-2. Il piemontese vanta uno dei migliori servizi del panorama italiano(27 aces e solo 4 doppi falli) e un carattere combattivo e propositivo che deve essere da esempio per i più giovani. Ad attenderlo al 2° turno il russo Karen Khachanov, testa di serie numero 27.

A completare il cerchio la vittoria di Andreas Seppi contro lo Yankee Sam Querrey: lo statunitense si ritira sotto di 2 set a 1 nel 4° parziale a causa di un problema fisico occorso durante la partita. L’altoatesino sfodera una prestazione solida, con alte percentuali di punti portati a casa con la prima di servizio, e che gli permetterà di sfidare il canadese Next Gen Denis Shapovalov in una partita ostica e che promette spettacolo.

Us Open 2018: gli italiani in  gara oggi

Oggi esordiranno Fabio Fognini, Stefano Travaglia, Marco Cecchinato e Federico Gaio: il numero 1 d’Italia esordirà contro lo statunitense Next Gen Michael Mmoh, in una partita che non prevede grossi problemi per il ligure. Travaglia affronterà il giovane polacco Hurbert Hurkacz, avversario talentuoso ma alla portata del nostro giocatore. Grande attesa per l’esordio di Cecchinato contro il francese Julian Benneteau, all’ultimo Slam della carriera(a fine anno appenderà la racchetta al chiodo), partita abbordabile per il palermitano, che deve dimostrare di essere un tennista valido non solo sulla terra. Durissimo il compito che attende Federico Gaio, che affronterà il numero 10 del mondo David Goffin, in una partita che comunque gli servirà a fare esperienza.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: