• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 28 agosto, 2018

articolo scritto da:

Cronaca ultime notizie: Manuela Bailo, padre chiede massimo pena

Cronaca ultime notizie Manuela Bailo

Cronaca ultime notizie: Manuela Bailo, padre chiede massimo pena

Durante la mattinata di ieri si sono celebrati i funerali di Manuela Bailo, la giovane donna bresciana scomparsa lo scorso 29 luglio. Reo confesso di omicidio e occultamento di cadavere, il suo ex amante e collega, Fabrizio Pasini. L’uomo, sposato e molto più grande rispetto alla vittima, era stato con lei la sera in cui la ragazza era stata vista l’ultima volta.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto l’uomo, anch’egli bresciano, a compiere il gesto. Il padre della vittima, proprio nel giorno dell’ultimo saluto alla giovane figlia, ha chiesto che venga fatta giustizia.

Fabrizio Pasini, l’uomo con cui Manuela Bailo aveva avuto una relazione, è accusato di omicidio volontario. Gli inquirenti, inoltre, stanno lavorando per chiarire le dinamiche dell’omicidio.

Cronaca ultime notizie: Manuela Bailo, la vicenda

Il quarantottenne, durante un interrogatorio preliminare, aveva sostenuto che la storia d’amore tra lui e la trentacinquenne era finita da più di due anni. La verità, però, è che i due si erano incontrati proprio quel pomeriggio del 29 luglio.

Guerra e pace: trama, cast e anticipazioni della serie tv su Canale 5

Durante l’incontro, forse a causa di un litigio, Pasini ha aggredito Manuela Bailo e con estrema lucidità, ha trasportato il corpo della giovane donna fino ad un casolare abbandonato; dove l’ha seppellito.

Cronaca ultime notizie: Manuela Bailo, il depistaggio delle indagini

Pasini, dal canto suo, aveva tentato di crearsi un alibi, nascondendo l’auto della donna e prendendo con sè il suo cellulare. Solo in seguito è a casa dalla sua famiglia, sperando di non destare sospetti.

Per cercare di depistare le indagini, ha inoltre dato vita ad una falsa pista, ovvero falsi SMS rassicuranti inviati con il cellulare della vittima. Infine è partito per le vacanze insieme a sua moglie, ignara di tutto, e ai suoi due figli.

Al rientro dalle ferie, l’uomo ha trovato i carabinieri della squadra mobile di Brescia ad attenderlo e, solo dopo un lungo interrogatorio, ha confessato di aver ucciso e sepolto la giovane donna.

Maria Iemmino Pellegrino

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: