•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 29 agosto, 2018

articolo scritto da:

Milan-Roma, apre la terza giornata di A con il botto!

roma-milan dove vedere serie A 2018/2019 in streaming

Milan-Roma, apre la terza giornata di A con il botto!

 

Primo anticipo del venerdì in Serie A e subito una grande partita ad aprire la terza giornata. Allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano: in campo il Milan di Gennaro Gattuso e la Roma di Eusebio Di Francesco, due squadre che finora hanno offerto buon calcio e grande spettacolo. Il Milan, che ha una partita in meno, è ancora a quota zero in classifica e nell’ultimo turno è stato sconfitto a Napoli per 3-2, mentre la Roma ha perso terreno dal trio di testa Juventus-Napoli-Spal dopo il “pirotecnico” 3-3 casalingo con l’Atalanta. Le quote della Serie A offerte dai principali bookmaker internazionali danno leggermente favorito il Milan, complice anche il fattore campo. A seguire c’è il segno 2 mentre un pari permetterebbe agli scommettitori di incassare più del triplo della giocata in caso di esito positivo. Il segno X si è verificato a San Siro l’ultima volta il 16 dicembre 2013 quando lo scontro terminò 2-2.

 

Milan pronto al debutto casalingo

 

Per il Milan di mister Gattuso sarà la prima gara della stagione davanti al pubblico amico di San Siro. Alla prima giornata, infatti, i rossoneri non poterono esordire contro il Genoa a causa del rinvio deciso dalla Lega calcio dopo le note e drammatiche vicende del ponte Morandi a Genova. I rossoneri, dunque, andranno a caccia dei primi punti stagionali proprio davanti al pubblico di casa, un pubblico che attende dalla squadra una risposta forte dopo una pessima annata e un’estate che ha registrato un altro cambiamento societario. Il Milan visto a Napoli si è mangiato una grande occasione, in vantaggio di due gol, e ha mostrato evidenti lacune di tenuta e di gestione difensiva. I rossoneri cercheranno di tornare a fare punti contro la Roma in casa dopo tre anni di digiuno e altrettante sconfitte. L’ultimo risultato utile per il diavolo nonché l’ultimo successo risale al 9 maggio 2015 quando il Milan ebbe la meglio per 2-1. Per questa gara ci sarà il rientro in attacco di Calhanoglu dopo un turno di stop, mentre Conti e Strinic saranno ancora out.

roma-milan dove vedere serie A 2018/2019 in streaming

Roma a caccia della vetta

 

Se invece la Roma dovesse riuscire a conquistare il quarto successo consecutivo sul campo dei rossoneri avrà la certezza di godersi, almeno per qualche ora, il primo posto in classifica. In attesa di sapere cosa faranno Juventus, Napoli e Spal, le tre squadre che comandano a punteggio pieno la Serie A, i giallorossi balzerebbero davanti a tutti: nell’ultimo turno la Roma ha rischiato grosso e dopo essere passata in vantaggio contro l’Atalanta ha dapprima subito la rimonta e poi il sorpasso della formazione orobica. Un assalto all’arma bianca nel finale ha permesso alla squadra allenata da Di Francesco di riacciuffare quasi in extremis un punto che alla luce di come si era incanalata la partita è d’oro, ma che al tecnico è costata la frattura di una mano causa la foga (e la rabbia) per l’esultanza. Contro l’Atalanta c’è stata la certezza di una squadra che gioca un bel calcio e che non si arrende, ma è altrettanto certo che il tecnico dovrà lavorare sulla fase difensiva che aveva già lasciato qualche perplessità alla prima giornata in casa del Torino. Anche in vista della sfida fi Milano, in casa Roma permane il dubbio sulla presenza dell’argentino Diego Perotti.

 

I numeri della sfida

 

Dando un’occhiata alle statistiche associate a questa partita, c’è una Roma che tra questa e la passata stagione ha fatto registrare l’Under 2.5 in 13 delle ultime 15 gare disputate fuori casa, compreso quel Torino-Roma dello scorso 19 agosto che aveva aperto la stagione giallorossa. Discorso che trova solo in parte riscontro anche nelle sfide con il Milan perché se è vero che in 4 delle ultime 6 sfide complessive (ovvero tra Meazza e Olimpico) sono sempre stati segnati meno di 3 gol, è altresì vero che in 4 degli ultimi 5 confronti a San Siro i gol siglati sono sempre stati almeno 3: 2-2, 2-1, 1-3, 1-4. Fa eccezione l’ultima sfida dello scorso campionato quando la Roma si impose a Milano per 0-2. Lo 0-2 è stato il risultato di entrambi gli scontri dell’ultimo campionato: a vincere è stata in entrambi i casi la squadra in trasferta.

 

Gonzalo Higuain e compagni saranno chiamati anche a cancellare quel record di imbattibilità che vede la porta della Roma inviolata nelle ultime 5 trasferte di campionato tra questa e la passata stagione. Ci sono poi due dati che “cozzano” l’uno contro l’altro: il Milan è rimasto imbattuto in 9 delle ultime 10 sfide di campionato giocate a San Siro, mentre la Roma ha vinto 8 delle ultime 10 partite disputate in trasferta in Serie A. Dati significativi che rendono ulteriormente incerta e affascinante questa grande sfida.

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: