•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 7 settembre, 2018

articolo scritto da:

Formazioni Italia-Polonia di Nations League 2018-2019

probabili formazioni italia-polonia, streaming e dove vedere in diretta TV, diretta LIVE

Formazioni Italia-Polonia di Nations League 2018-2019

Italia-Polonia, le formazioni della partita, stasera alle 20.45


Italia-Polonia, l’occasione per ripartire. Il prossimo incontro di Nations League che vedrà impegnata l’Italia è innanzitutto questo. L’esclusione dal Mondiale in Russia – l’ultima volta nel 1958 – ha rappresentato uno dei punti più bassi nella storia della Nazionale. Gli azzurri, allora guidati da Ventura, persero i playoff con la Svezia, mostrando seri limiti. La maggioranza dei commentatori affermò che, anche se fosse andata in Russia, l’Italia avrebbe avuto vita breve. Adesso, con il nuovo CT Roberto Mancini, c’è l’impegno di approfittare di ogni occasione di riscatto. Appuntamento quindi alle 20.45 del 7 Settembre al Dall’Ara di Bologna o su Rai 1 per Italia-Polonia di Nations League.

Dove vedere Italia-Polonia in diretta streaming e TV gratis

Un girone tosto per l’Italia

Nella Nations League l’Italia è stata inserita nel Gruppo 3 con Polonia e Portogallo. Entrambe queste squadre, al di là delle prestazioni non molto soddisfacenti nell’ultimo mondiale, sono da affrontare con rispetto. Sia per la prestanza fisica della Polonia di Lewandowski, sia per le doti tecniche dei portoghesi. Che, anche se privi di Ronaldo nel match con l’Italia, restano sempre insidiosi. Mancini ha più che mai bisogno di un risultato positivo. Per il morale, ma anche per avere fiducia nel futuro e portare a compimento un ricambio generazionale assolutamente necessario. Per questo punta a un giusto mix fra esperienza e nuovi volti, contando sulla coppia Chiellini-Bonucci in difesa e Immobile-Balotelli nel reparto avanzato. Basterà per lasciarsi alle spalle come un incidente di percorso il fallimento nelle qualificazioni mondiali? Italia-Polonia e le prossime partite di Nations League dovrebbero fornire una risposta.

Speciale Serie A 2018/2019: il focus sulle 20 squadre

Italia-Polonia: le probabili formazioni

Per Italia-Polonia Mancini dovrebbe affidarsi al 4-3-3. Donnarumma sicuro in porta e Bonucci-Chiellini in difesa. Sulle fasce, spazio a Zappacosta e Criscito, quest’ultimo fedelissimo di Mancini sin dai tempi dello Zenit San Pietroburgo. Al centro, Jorginho a fare il regista. Ballottaggio probabile fra Benassi (grande inizio di campionato il suo) e la coppia giallorossa formata da Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante (finora deludenti in campionato). Favorito comunque Pellegrini. In avanti gli esterni saranno Chiesa e Insigne. Probabile un altro ballottaggio a tre fra Immobile, Balotelli e Belotti per il ruolo di punta centrale. Il CT polacco Brzeczek ha invece scelto il 4-4-2 con il bianconero Szczesny come estremo difensore. Esterni difensivi Bereszynski e Rybus. Al centro del pacchetto arretrato Glik e Bednarek. Davanti a loro i centrocampisti Zielinski e Krychowiak, mentre sulle fasce Blaszczykowski e Goralski forniranno supporto alla pericolosissima coppia  Lewandowski-Milik. Le formazioni di Italia-Polonia dovrebbero essere:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma – Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito – Cristante, Jorginho, Pellegrini – Chiesa,                                     Balotelli, Insigne

CT: Mancini

POLONIA (4-2-2) : Szczesny – Bereszynski, Glik, Bednarek, Rybus – Blaszczykowski, Zielinski Krychowiak, Goralski –                                     Lewandowski, Milik

CT: Brzeczek

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: