pubblicato: venerdì, 7 settembre, 2018

articolo scritto da:

Francesca Schiavone si ritira: carriera e successi della tennista

Francesca Schiavone si ritira: carriera e successi della tennista.

Francesca Schiavone annuncia il suo ritiro dal tennis. La campionessa italiana dopo essere uscita vincitrice al Roland Garros del 2010, dice basta. “Avevo due sogni, ce l’ho fatta!”. Da ora il via alla carriera da allenatrice. Avendo già preannunciato il possibile ritiro prima dell’inizio di Wimbledon. Poi nel maggio scorso a Roma aveva fatto capire che per lei sarebbe stato l’ultimo torneo della sua carriera. La notizia ufficiale è stata rimandata durante una conferenza stampa a New York in cui dice addio al tennis. La Schiavone sostiene di avere sempre avuto due sogni nel cassetto: “vincere il Roland Garros  e diventare una top 10”. A quanto pare è riuscita a raggiungere i suoi scopi e si ritiene incredibilmente soddisfatta dei successi ottenuti. Conclude affermando che d’ora in poi la attenderanno sicuramente nuove e stimolanti sfide soprattutto per quanto riguarda il ruolo di allenatrice.

“Amo questo sport e sono pronta a trasmettere la mia esperienza e la mia  passione”. Infatti la tennista ha già iniziato ad allenare da qualche mese;  Nonostante sia più difficile del “semplice giocare”, si ritiene soddisfatta nel vedere così tanti ragazzi e ragazze appassionati allo sport e con tanta voglia di imparare.

Ti potrebbe interessare anche: Calendario Mondiali Pallavolo 2018: orari diretta TV Rai e partite Italia

Francesca Schiavone: i successi della tennista

Così si conclude l’esemplare carriera della 38enne milanese, dopo aver conquistato la vetta nel 2010 al Roland Garros. Vanta il record di essere stata la prima italiana in assoluto a raggiungere un simile traguardo, vincendo lo Slam. Alla fine di gennaio 2011, era classificata quarta nel ranking WTA, prima di lei, nessuna azzurra. Nello stesso anno a Parigi riuscì ad arrivare in finale contro la cinese Li Na, anche se in quell’occasione dovette cedere il trionfo all’avversaria. Nella sua lunga carriera vanta 3 Fed Cup e 8 titoli WTA, di cui l’ultimo vinto l’anno scorso a Bogotà in Cambogia. Per Francesca Schiavone il ritiro era inevitabile. Secondo quanto afferma, era nella sua testa già da un po’, proprio dal Roland Garros. Le sono serviti alcuni mesi per “focalizzare al meglio e capire che era la cosa giusta da fare”. Grazie a lei il tennis italiano femminile ha ottenuto traguardi senza precedenti. Noi la ricorderemo sempre come la “Leonessa d’Italia”,  grintosa e fiera sul campo fino all’ultimo palleggio. Grazie Francesca.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: