pubblicato: sabato, 15 Dicembre, 2018

articolo scritto da:

Modulo esenzione bollo auto 2018 gratis in pdf: come compilarlo

Modulo esenzione bollo auto pdf

Modulo esenzione bollo auto 2018 gratis in pdf: come compilarlo

Bollo auto: modulo per esenzione 2018


Modulo esenzione bollo auto 2018 gratis in pdf: come compilarlo

Bollo auto, modulo per esenzione in pdf

Quando spetta l’esenzione dal pagamento del bollo auto? Quali requisiti bisogna possedere e qual è la procedura da seguire e la modulistica da compilare? Andiamo a elaborare una breve ma completa guida sull’argomento, concludendo con il modulo di esenzione bollo auto disponibile in pdf, con tanto di collegamento. Ecco tutte le informazioni da sapere a riguardo.

Esenzione bollo auto: chi può richiederla

Come riporta l’Aci l’esenzione dal pagamento del bollo auto spetta a certe categorie di soggetti. Questi sono soggetti non vedenti o sordi; disabili con handicap psichico o mentale che sono titolari di indennità di accompagnamento. Allo stesso tempo possono richiedere l’esenzione anche disabili con grave limitazione della capacità deambulatoria, con ridotte o impedite capacità motorie e affetti da pluriamputazioni.

La documentazione da presentare per richiedere e ottenere l’esenzione del bollo auto è più o meno la stessa per tutte le categorie sopra elencate, ma differisce per alcuni documenti da presentare relativi alla disabilità specifica.

Esenzione bollo auto: come funziona

L’esenzione dal pagamento del bollo funziona sui veicolo che vengono utilizzati esclusivamente o prevalentemente per le persone disabili. I veicoli che beneficiano dell’esenzione sono quelli guidati dallo stesso soggetto disabile, ma anche da quelli guidati da un altro soggetto ma che sono finalizzati all’accompagnamento dei soggetti disabili. Naturalmente non potranno usufruire dell’esenzione più veicoli, bensì uno solo e la targa di quest’ultima dovrà essere presentato al momento della domanda. Di seguito le tipologie di veicoli che possono beneficiare dell’esenzione autovetture e motocarrozzette, anche per trasporto promiscuo o per trasporti specifici.

Esenzione bollo auto: quali documenti presentare

Quali documenti presentare per fare domanda? Di seguito andremo a elencare la documentazione da portare per ogni categoria di soggetti sopraccitata.

Categoria Documenti
Non vedenti / Sordi Copia libretto circolazione; copia certificati attestanti lo stato di handicap, la cecità/sordità;  qualora il veicolo non sia intestato al soggetto invalido, bisognerà presentare anche la dichiarazione sostitutiva di certificazione che attestante il carico fiscale del disabile da parte dell’intestatario dell’auto.
Disabili con handicap psichico o mentale titolari di indennità di accompagnamento Copia libretto di circolazione; copia verbale di accertamento handicap attestante il riconoscimento di handicap grave; certificato di attribuzione indennità di accompagnamento (copia); eventuale copia documentazione che attesti che il disabile sia a carico fiscale dell’intestatario del veicolo (in caso quest’ultimo non sia disabile).
Soggetti disabili con grave limitazione della capacità deambulatoria o affetti da pluriamputazioni Libretto di circolazione (copia); copia verbale di accertamento attestante il riconoscimento di handicap grave; dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il soggetto disabile sia a carico fiscale dell’intestatario del veicolo (se quest’ultimo non è il soggetto disabile).
Disabili con ridotte/impedite capacità motorie Copia libretto circolazione comprensiva di adattamenti tecnici del veicolo; Copia patente guida speciale; Certificati (in copia) attestanti lo stato di handicap/invalidità e la patologia causante le ridotte/impedite capacità motorie. Dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il disabile è fiscalmente a carico dell’intestatario del veicolo (qualora quest’ultimo non sia il soggetto disabile).

Nei primi tre casi, l’auto non deve disporre di adattamenti tecnici. Per quanto riguarda l’ultimo, invece, il veicolo dovrà necessariamente essere adattato sotto l’aspetto tecnico per la guida.

Esenzione pagamento con veicolo non proprio: quando vale.

Modulo esenzione bollo auto: il pdf da scaricare

Di seguito lasciamo il link per scaricare il modulo di esenzione del bollo auto. Dopo aver inserito il destinatario, occorrerà inserire i propri dati anagrafici e di contatto e dichiarare di essere il soggetto disabile oppure il familiare intestatario del veicolo. Quindi bisognerà allegare apposita documentazione e firmare alcune autodichiarazioni, senza ovviamente dimenticare di segnare il luogo e la data alla fine del documento. Ecco il modulo esenzione bollo auto in pdf scaricabile e stampabile.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: