•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 agosto, 2014

articolo scritto da:

Sottosegretario Delrio: “Altri sacrifici? Li chiederemo alla Pubblica Amministrazione”

“Se serviranno altri sacrifici chiederemo di farli alla pubblica amministrazione”. Parola di Graziano Delrio, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, intervistato dal ‘Wall Street Journal’. E mette un punto fermo, sul lato fiscale: “Questo esecutivo ha scelto di non aumentare le tasse, mai, e resterà fedele al suo impegno”.

SERVIRA’ TEMPO – Delrio non si scompone dinanzi ai dati economico che annunciano il ritorno dell’Italia in recessione. Ed assicura che i piani del governo Renzi per liberare risorse attraverso tagli al settore pubblico sono in corso. “Raggiungeremo gli obiettivi, ma ci vorrà tempo” è il messaggio lanciato da Delrio, che aggiunge: “Una cosa è identificare i principali tagli di spesa, un altro è farli, ma siamo sicuri che riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi”.

Delrio

RISPARMI E DOMANDA – Il sottosegretario Delrio spiega al Wall Street Journal l’importanza dei tagli alla PA e, in generali, dei risparmi di spesa pubblica sul lungo periodo. L’obiettivo è quello di sostenere l’economia stimolando la domanda interna: “Stiamo affrontando, una a una, le principali cause della mancanza di competitività dell’Italia”. Tra queste Delrio ricorda “le inefficienze della pubblica amministrazione, i tempi lunghi del sistema giudiziario e un regime fiscale oppressivo”. Misure che richiederanno tempo “prima che possano dare frutti”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: