pubblicato: sabato, 22 Set, 2018

articolo scritto da:

Diretta Sampdoria-Inter: streaming, video gol e risultato (0-1) – LIVE

diretta Sampdoria-Inter, dove vedere in streaming o in TV, 5a giornata serie A 2018/2019

Diretta Sampdoria-Inter: streaming, video gol e risultato (0-1) – LIVE.

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O RICARICA LA PAGINA

Termina qui un match che non mancherà di polemiche! L’Inter porta comunque a casa i 3 punti.

96′ recupero che si allunga, ammonizione per Borja Valero.

94′ Brozovic! 0-1 allo scadere! Errore difensivo e pallone all’angolino sinistro.

93′ fuori Ramirez, dentro Sala.

5 i minuti di extra time, 3 le reti annullate.

Subito annullato, sta accadendo di tutto!

90′ sigillo di Defrel! 

89′ incredibile, gol annullato. Di nuovo. Inter incredula. Per l’arbitro c’è stata un’irregolarità.

88′ rete di Asamoah! Guida chiama subito il VAR!

87′ Handanovic conquista palla da un calcio d’angolo e tira a rete. Tiro nettamente fuori.

86′ sfortunato D’Ambrosio. Prova a impensierire gli avversari, il suo pallone viene intercettato involontariamente e finisce in corner.

85′ Quagliarella arriva sul pallone filtrante in area, il suo tiro però termina largo.

5 minuti al 90′ e poi recupero.

82′ fuori Nainggolan, dentro Borja Valero.

81′ altro angolo per la Sampdoria.

Il conto degli angoli è di 2 contro 11.

80′ Ekdal prova a fare tutto da solo e ottiene più di quanto si aspettasse. Corner per la Sampdoria.

I minuti passano e i padroni di casa sono vicini “all’impresa” di procurarsi 1 punto.

78′ il capitano sampdoriano richiede le cure dalla panchina dopo l’intervento di Asamoah.

76′ Quagliarella si crea un po’ di spazia e lascia partire il tiro. Conclusione lontana dallo specchio.

15 minuti alla fine. Inter che ci crede.

Mauro Icardi dolorante dopo la sua incornata, sembra essersi fatto male alla spalla.

72′ di nuovo il capitano! Icardi salta sul traversone e impatta la palla dagli 11 metri, fuori di poco sul palo sinistro.

71′ missile rasoterra dal limite di Candreva, ottima la risposta di Audero!

70′ altro calcio d’angolo dopo un ottimo colpo di testa di Icardi!

20 minuti al termine, l’Inter cerca con più insistenza la via del gol.

68′ bel cross del croato Perisic, Audero si rifugia in corner.

68′ fallo in attacco per il neoentrato Jankto.

65′ sono gli ospiti a condurre il match.

Partita ancora sullo 0-0, punto che potrebbe far comodo ai padroni di casa e meno all’Inter.

61′ primo cambio anche per gli ospiti. Al posto di Politano entra Ivan Perisic.

Quagliarella chiama a gran voce un fallo che Guida non fischia, molto nervoso il capitano della Samp.

59′ doppio cambio per Giampaolo. Fuori Linetty e Praet, dentro Jankto e Barreto.

I calci dalla bandierina vedono la Sampdoria ferma a 1 e l’Inter a quota 9.

57′ chance importante per Icardi! L’argentino riceve il pallone ma non indirizza come dovrebbe di testa.

54′ ennesimo corner per l’Inter dopo un traversone di Brozovic.

Spingono gli uomini di Spalletti, difesa dei liguri un po’ in affanno.

51′ altro angolo, mal sfruttato da Brozovic.

50′ bravissimo Candreva, scarta 2 difensori e poi lascia partire un missile che scheggia il palo sinistro e termina fuori. Ottima occasione, sfortunata l’Inter.

49′ nerazzurri che rimangono nella metà campo dei blucerchiati.

48′ corner, battuto da Brozovic, sventato facilmente dai difensori avversari.

48′ fermata l’azione di Icardi. Subito corner.

46′ si parte con un fallo dell’Inter.

Si ritorna in campo, 45 minuti in cui ci si aspetta una partita più accesa.

Diretta Sampdoria-Inter: secondo tempo

Si va all’intervallo così.

Gol annullato, increduli i giocatori nerazzurri. Si resta sullo 0-0.

2 i minuti di recupero.

43′ gol dell’Inter! Passano in vantaggio gli ospiti, a segnare la rete è Radja Nainggolan. Il suo tiro dal limite è imparabile e precisissimo. Incolpevole Audero. Pallone che finisce all’angolino sinistro.

40′ ottimo triangolo dell’Inter che non si conclude di un soffio. L’arbitro poi fischia fallo in attacco.

Partita abbastanza equilibrata, ma poco spettacolo in campo.

38′ Quagliarella vola verso la metà campo avversaria ma, in solitaria, non riesce a sfruttare il contropiede.

37′ traversone perfetto che trova la testa di Vecino. Spara alto sopra la traversa. Che occasione sprecata.

36′ altro corner per i nerazzurri, sfruttato male.

35′ Candreva dribbla gli avversari e tira dal limite, la sua conclusione è respinta.

Possesso palla in favore della Sampdoria, 56% contro 44%.

33′ blucerchiati che provano a trovare spazio con lanci lunghi.

Mancano 15 minuti alla fine del primo tempo, ancora 0-0.

29′ altra punizione, stavolta è Nainggolan ad entrare male sull’avversario.

27′ fallo in scivolata di Vecino, Guida fischia la punizione ma non estrae il cartellino.

24′ ci prova Linetty! Riceve un pallone al limite e prova la conclusione, pallone alto sul palo sinistro.

Match molto veloce, entrambe le compagini provano a prendere il sopravvento sull’altra.

21′ irregolarità di Miranda, giallo anche per lui. Il contrasto con Defrel è fin troppo deciso.

20′ il corner da Vecino viene intercettato dalla difesa, nulla di fatto.

19′ secondo angolo per l’Inter.

18′ Nainggolan ci prova, risponde con prontezza Audero con il pallone indirizzato sul palo destro.

Partita bloccata, entrambe le squadre non vogliono rischiare di andare in svantaggio fin da subito.

14′ buona occasione per Quagliarella che stoppa dal limite e conclude. Pallone centrale e debole tra le braccia del portiere.

12′ Ekdal calcia con forza e imprecisione il calcio d’angolo, occasione sfumata.

11′ Praet prova il tiro dal limite dell’area, palla che termina in corner.

9′ bell’azione di Candreva ma interrotta dalla difesa. Primo corner per gli ospiti.

7′ Inter che prova il cross, facile tra le braccia di Audero.

6′ giallo a Linetty, Guida lo punisce con severità. Brutto il suo intervento.

4′ padroni di casa che provano a fare da subito la partita.

3′ grande occasione per Quagliarella, bravissimo Handanovic a toglierla dall’angolino! L’attaccante si è liberato dei difensori e ha cercato il gol, nulla di fatto.

Partita importante tra 2 club che hanno obiettivi con vista Europa.

Fischio d’inizio, si parte tra Sampdoria e Inter.

Sampdoria-Inter in diretta streaming: risultato e gol


La quinta giornata di Serie A 2018/2019 vedrà scontrarsi Sampdoria-Inter. I blucerchiati, con una partita da recuperare, occupano il quinto posto a 6 punti. L’Inter con 4 punti, è in fondo alla classifica. Squadre ancora molto vicino ma la partenza sbagliata dei nerazzurri potrebbe causare punti di distacco irrecuperabili. Le due sconfitte, contro Sassuolo e Parma, erano sicuramente fuori dai piani di Spalletti che adesso dovrà gestire al meglio gli scontri con le big. La Sampdoria viene da 2 vittorie, 0-3 al San Paolo contro il Napoli e un severissimo 5-0 al Frosinone. Umori e prestazioni diverse, una bella sfida tra Giampaolo e Spalletti.

Dove vedere Sampdoria-Inter in diretta streaming o in TV

Diretta Sampdoria-Inter: dove vedere la partita

La Sampdoria vuole tornare a dire la sua, provando a rientrare tra le prime per l’Europa. L’Inter, impegnata in Champions League, ha l’obbligo di fare sempre meglio e provare a centrare almeno il terzo posto. Questo match si presenta difficile sulla carta, per entrambe. Sarà sicuramente importante portare a casa 3 punti per continuare la scalata verso la vetta. Blucerchiati che, per adesso, sono stato quasi impenetrabili, con 1 gol subito e ben 8 fatti. Nerazzurri con 5 reti in positivo e 4 in negativo. Icardi non si è ancora sbloccato, mentre Defrel viene da 2 doppiette consecutive e Quagliarella da un magico gol contro il Napoli. Insomma, Handanovic dovrà fare i salti mortali, Audero dovrà prestare attenzione agli inserimenti dei centrocampisti e di Perisic.

La partita tra Sampdoria-Inter si gioca Sabato 22 Settembre alle ore 20:30, allo Stadio Luigi Ferraris. L’anticipo serale sarà disponibile in esclusiva su DAZN (solo con iscrizione), tramite Sky Q e Mediaset Premium. Bisognerà quindi iscriversi alla piattaforma ed essere dotati di una buona connessione.

Ti potrebbe interessare anche: Dove vedere Bologna-Roma in diretta streaming o in TV

Sampdoria-Inter: tra obiettivi simili

Sampdoria e Inter hanno obiettivi simili e audaci. La squadra di Giampaolo vuole sfruttare il buon momento ed anche l’inizio complicato di Lazio e Atalanta (su tutte) per provare a competere per l’ultimo posto disponibile per l’Europa League. L’obiettivo è chiaramente quello di far bene e piazzarsi tra le prime 10, una qualificazione non sarebbe assolutamente male. I nerazzurri, con Spalletti, hanno ritrovato la Champions dopo il Triplete e rimanerci, anche giocando bene, è un obbligo. Il girone difficile e la falsa partenza hanno portato l’Inter ad arrancare un attimo. Obiettivo principale è superare il girone e arrivare almeno agli ottavi, piazzarsi tra le prime 3-4 in campionato e correre per la Coppa Italia. I ragazzi di Spalletti dovranno lavorare tanto per ottenere ottimi risultati.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: