pubblicato: mercoledì, 26 Set, 2018

articolo scritto da:

Dove vedere Roma-Frosinone in diretta streaming o in TV

Il confronto della classifica di Serie A un anno dopo

Dove vedere Roma-Frosinone in diretta streaming o in TV.

Roma-Frosinone in diretta o streaming TV. Dove vederla


Derby laziale, Roma-Frosinone è un confronto fra una squadra che affronta il campionato con ambizioni anche europee e una neopromossa che com’è intuibile, punta alla salvezza. La Roma infatti, quest’anno non punterà solo alla – difficile – impresa di battere la Juve nella scalata alla vetta del campionato. Ma sarà anche impegnata in Champions League e in Coppa Italia e ha intenzione di ben figurare. Come detto, più modesto l’obiettivo del Frosinone: salvarsi senza troppi patemi.

Diretta Roma-Frosinone: streaming, video gol e risultato -LIVE

Campionato e Coppe, i giallorossi partono con grandi ambizioni

Cercare di battere la corazzata Juve in campionato e farsi onore nelle Coppe. Gli obiettivi della Roma sono davvero ambiziosi. Oggettivamente non sono imprese facili. In campionato, dovrà battere la concorrenza non solo bianconera, ma anche di altre squadre agguerrite e costruite proprio per essere l’Anti-Juve. In Europa, dove migliorarsi vuol dire centrare la finale, visto che nella scorsa Champions League sono usciti, con qualche rimpianto, in semifinale. La partita di esordio non è andata bene: sconfitta 3-0. Ma in casa del Real Madrid è sempre difficile. Forse più abbordabile il cammino in Coppa Italia, dove gli uomini di Di Francesco possono approfittare di un momento di distrazione delle dirette concorrenti. Una vittoria in questo torneo sarebbe la numero dieci. Ma i momenti di distrazione delle avversarie possono capitare anche in campionato: per questo Roma-Frosinone è importante.

Salvezza obiettivo primario dei ragazzi di Moreno Longo

Dopo un 2017-2018 molto positivo coronato dalla promozione in A come terza classificata, i ciociari affrontano il campionato puntando alla salvezza. Compito improbo, anche visto il cammino fin qui percorso dal Frosinone. Soprattutto è la sterilità in fase offensiva che preoccupa. Il campionato è lungo e si può rimediare, ma certo bisognerà impegnarsi a fondo con lucidità per evitare di fare come nel 2015, quando alla promozione in A seguì subito il ritorno in cadetteria. Forse non è Roma-Frosinone la partita su cui puntare per ottenere punti preziosi. Ma il calcio non è una scienza esatta e le sorprese sono all’ordine del giorno.

La sfida Roma-Frosinone: dove vederla

Lo stadio Olimpico della capitale sarà la sede di Roma-Frosinone, in scena Mercoledì 26 Settembre 2018 alle ore 21.00. Diretta esclusiva su DAZN. Questa piattaforma di proprietà di Perform, mette a disposizione lo streaming delle partite di B e, grazie all’accordo con Sky, anche di tutti i match di serie A, grazie al nuovo decoder Sky Q. Sempre attraverso DAZN, con cui si deve sottoscrivere un abbonamento, è possibile guardare la Serie A con Mediaset Premium. Il costo dell’abbonamento è di € 9,90 al mese; per gli abbonati Sky il costo scende a € 7,90. Il primo mese è gratis e si può recedere in qualsiasi momento dal contratto senza formalità. La Rete mette comunque a disposizione anche altri siti che offrono servizi di visione in streaming. Alcuni di questi siti sono illegali e sono da evitare, per il basso livello audio e video e perché corrono il rischio di venire oscurati. Ma lo streaming legale offre ottima qualità e una connessione stabile. Vale la pena provarlo, anche se si deve affrontare in alcuni casi, il costo dell’abbonamento.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: