pubblicato: sabato, 29 Set, 2018

articolo scritto da:

Diretta Juventus-Napoli: streaming, video gol e risultato (3-1) – LIVE

Juventus-Napoli

Diretta Juventus-Napoli: streaming, video gol e risultato (3-1) – LIVE.

Partita che termina qui! La Juventus ribalta lo svantaggio e vola a 21 punti. Bianconeri primi in solitaria, Napoli più lontano dalla vetta.

93′ tiro di Callejon. La sua conclusione è murata da un difensore.

92′ si avvicina la settima vittoria consecutiva per i campioni in carica.

5 minuti di extra time.

89′ punizione di Insigne che si infrange sulla barriera, niente da fare.

87′ ennesimo offside che ferma il portoghese davanti al portiere. Ronaldo ha cercato il gol per tutto il match.

Mancano pochi minuti al termine, speranze che si spengono per gli ospiti.

85′ giallo per Alex Sandro, intervento duro e inutile.

84′ ultimo cambio della partita. Entra Cuadrado al posto di Mandzukic, standing ovation per lui.

83′ ottima occasione per Ronaldo! Il portoghese ha un buon pallone ma lo tira sull’esterno della rete. Rammarico per lui.

Adesso spingono gli azzurri, bianconeri che si difendono con ordine.

80′ ancora calcio d’angolo per i partenopei!

79′ corner per il Napoli, che spinge con orgoglio.

78′ occasione d’oro per Ronaldo! In velocità prova a superare il portiere, nulla da fare.

76′ rete Juventus! Calcio d’angolo messo in mezzo, pallone toccato da Cristiano Ronaldo, Bonucci ci mette lo zampino e infila il pallone alle spalle di Ospina. 3-1!

75′ altro corner per la Juventus.

A 15 minuti dalla fine, il possesso palla premia ancora i padroni di casa. 57% contro 43%.

72′ occasione per il Napoli! Callejon riceve palla entra in area e davanti al portiere tira con il sinistro. Conclusione centrale e smorzata, se la cava Szczesny.

71′ Juventus che gestisce con intelligenza il vantaggio.

70′ ultimo cambio per Ancelotti. Al posto di Hamsik entra Fabian Ruiz.

69′ giallo per Cancelo. Intervento in ritardo e ingenuo.

Match che diventa difficile per il Napoli, dopo l’espulsione di Mario Rui.

67′ intervento duro di Mandzukic. Banti fischia e lo richiama.

Sono 39.252 gli spettatori presenti all’Allianz Stadium per questa partita molto sentita.

66′ Napoli che respira grazie ad una rimessa laterale.

64′ fuori Dybala, al suo posto Bernardeschi.

62′ sostituzione per Allegri. Al posto di Emre Can entra Bentancur.

61′ doppio cambio Napoli. Fuori Zieliniski, dentro Milik. Poi dentro Malcuit ad aiutare la difesa. Out Mertens.

60′ partita che si incattivisce. Bonucci e Insigne si beccano un giallo dopo una breve mischia a gioco fermo.

59′ espulso Mario Rui! L’intervento fuori tempo su Dybala gli costa il secondo giallo. Napoli che rimane in 10.

58′ grande occasione! Mertens, in area, cerca il tiro a giro. Il portiere bianconero non riesce a bloccare e il pallone rimane pericolosamente in zona offensiva. Spazza via la Juventus.

56′ giallo per Hysaj, trattenuta su Alex Sandro.

54′ Callejon prova ad avanzare, la difesa non ha problemi a sventare il pericolo.

Calci d’angolo, finora, in favore dei bianconeri. 5 contro 2.

52′ ci prova il difensore senegalese, pallone che termina alto.

51′ angolo per il Napoli che prova a reagire.

49′ Gol Juventus! Dybala vince un rimpallo, Ronaldo si appropria del pallone e lascia partire un missile che si infrange sul palo. Facilissimo per Mandzukic segnare a porta libera a due passi con Ospina ancora a terra. 2-1!

48′ cross basso di Insigne, subito sventato.

47′ Juventus in zona offensiva, prova a schiacciare il più possibile il Napoli.

Si riprende con il match, Banti dà il via al secondo tempo.

Diretta Juventus-Napoli: secondo tempo

Termina il primo tempo.

46′ ci prova Ronaldo, il suo cross finisce il calcio d’angolo.

Un minuto di recupero.

44′ azione orchestrata da parte dei padroni di casa, Dybala tira alto e impreciso da fuori area.

43′ Mario Rui si ritaglia un po’ di spazio, prova una conclusione col destro che sfiora la traversa. Buona occasione.

42′ Cancelo prova un tiro velleitario. Conclusione centrale e debole.

41′ di nuovo corner dopo il crosso di Pjanic.

40′ giallo per Koulibaly! Stende il portoghese che lo aveva superato.

Allegri ha mandato a riscaldare Bentancur. Pjanic, dopo un colpo subito, non sembra essere al meglio.

36′ angolo per la Juventus dopo un’azione di Emre Can fermata senza troppi intoppi.

36′ ospiti che ripartono ma fermati dalla difesa. Subito ripartenza 2 contro 2. Cross che termina tra le braccia di Ospina.

34′ Cancelo ci prova con un cross lento, il portiere blocca il pallone tra i suoi guantoni.

33′ Juventus che schiaccia i partenopei, con passaggi veloci e conclusioni ribattute in rimessa laterale.

Possesso palla che vede la Juventus leggermente avanti, 57% contro 43%.

30′ corner, Emre Can stoppa e tira, pallone alto di pochissimo.

29′ palla gol clamorosa! Ronaldo tira un missile che Ospina respinge ma non blocca, dopo qualche rimpallo il pallone schizza in calcio d’angolo!

28′ ingenuità di Allan, punizione defilata al limite dell’area.

26′ gol della Juventus! Cristiano Ronaldo si inventa l’azione, pallone in area e il colpo di testa di Mandzukic che batte il portiere. 1-1!

25′ intervento molto duro di Mario Rui su Pjanic. Banti estrae il giallo.

24′ possesso palla della Juventus interrotto, fallo di mano di Chiellini. Questa punizione permette agli azzurri di respirare.

22′ padroni di casa che provano a prendere più spazio per far male.

Gioco fermo per una pallonata allo stomaco ai danni di Allan.

19′ irregolarità di Matuidi che porta ad una punizione per il Napoli.

16′ secondo corner per la Juve, dopo aver bloccato Matuidi.

Sono passati 15 minuti, bianconeri che provano a rimettere subito in pari il risultato, ma Napoli attento e galvanizzato.

14′ ancora Ronaldo, tira verso il centro della porta. Attento Ospina. Conclusione forte ma non precisa.

Adesso la Juventus dovrà essere brava a reagire per non sprofondare.

10′ rete di Mertens! Errore difensivo, Allan recupera palla e l’attaccante belga da due passi sigla il gol del vantaggio. Assist di Callejon.

9′ angolo per i padroni di casa, sfruttato male.

9′ risponde la Juventus! Ronaldo prova da fuori, piega le mani di Ospina che se la cava con i pugni.

8′ Insigne prova a partire, l’arbitro però interrompe la sua azione per un fallo di mano.

6′ primo angolo per il Napoli. La Juventus se la cava con un calcio di punizione a favore.

6′ Palo del Napoli! Zielinski riceve palla e da circa 20 metri tira una sassata rasoterra che si stampa sul palo destro. Difesa in affanno lancia la palla in corner.

5′ ritmi lenti, le due squadre si studiano con cautela.

3′ cross invitante di Hamsik, brava la difesa bianconera a intercettare il pallone.

2′ pressing degli azzurri che porta la Juventus a rifugiarsi in rimessa laterale.

L’arbitro Banti fischia l’inizio del match!

Juventus (4-3-1-2), Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri;

Napoli (4-4-2), Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Mertens, Insigne. All. Ancelotti;

Pronte le formazioni ufficiali.

Manca poco all’inizio della partita. I giocatori stanno concludendo il riscaldamento.

Juventus-Napoli: diretta streaming e risultato dalle 18


La prima partita-scudetto della stagione? Forse è presto per dirlo; tuttavia, è certo che l’undici di Ancelotti finora sia stato l’unico ad avvicinarsi ai livelli dei bianconeri. D’altra parte, l’ultima volta che Napoli e Juventus si sono incontrate, il titolo sembrava alla portata dei partenopei; con Koulibaly a compiere la non facile impresa di far tacere lo Stadium. Poi però i ragazzi di Sarri non riuscirono a stare al passo della “corazzata” di Allegri nel rush finale.

Dove vedere Juventus-Napoli in diretta streaming o in TV

Come arrivano le due squadre alla sfida del 29 settembre?

La Juventus appare in questo momento quasi invincibile; a parte l’arrivo di Cristiano Ronaldo, è il lavoro di gruppo, oltre alla concentrazione, il vero punto di forza dei campioni d’Italia. Il Napoli post-Sarri, invece, risulta ancora in costruzione, anche se Ancelotti sta riuscendo a normalizzare una piazza da sempre molto – troppo – “calda”; un fattore che spesso si è rivelato controproducente. Inoltre, grazie al tecnico di Milan, Real, Chelsea, Psg e Bayern, adesso, il Napoli sembra più libero di esprimersi; dunque, più pragmatico, qualcuno ha detto, addirittura, più “furbo”.

Juventus-Napoli: diretta streaming e risultato

Ad incoronare il Napoli come anti-Juve è stato lo stesso Allegri subito dopo la vittoria contro il Frosinone. “Anche quest’anno è il Napoli la nostra antagonista” ha detto il tecnico di Livorno. Nel dibattito su chi sia il principale avversario dei bianconeri, si inseriscono anche le agenzie di scommesse. Infatti, a inizio stagione, gli analisti di betting puntavano tutto sull’Inter; dopo le prime giornate di campionato, la squadra dell’allenatore di Reggiolo ha scavalcato Milan, Roma e la stessa Inter, portandosi subito dietro ai bianconeri; subito per modo di dire visto che gli azzurri adesso sono dati intorno a 5; la Juve a 1,30 circa.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: