[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: martedì, 16 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Personale Ata: abilitazione da III a I fascia, come si può accedere

Personale Ata concorso e abilitazione da III a I fascia come si può accedere

Personale Ata: abilitazione da III a I fascia, come si può accedere

Personale Ata 2018 e abilitazione I fascia


Il personale Ata è classificato in tre fasce: I fascia, II fascia, III fascia. Vediamo di seguito come si compongono e chi fa parte delle singole fasce. Ricordiamo che le scuole, in alcuni casi, hanno già nelle prime settimane dall’avvio dell’anno scolastico esaurito le chiamate da prima e seconda fascia del personale ausiliario. Di conseguenza, previa approvazione degli Uffici Scolastici Regionali, è possibile in questi casi consentire attingere dalle graduatorie di III fascia.

Personale Ata, I fascia

Come anticipato vediamo ora in cosa consistono le singole fasce. Dalla I fascia vengono chiamati i soggetti per le immissioni in ruolo e per le supplenze al 31 agosto o 30 giugno conferite dall’Ufficio Scolastico. Come si accede? Con 24 mesi di servizio svolto nelle scuole statali per il profilo di interesse. La graduatoria viene rinnovata annualmente. La prima fascia è chiamata graduatoria permanente o ‘ATA 24 mesi’. I 24 mesi possono anche essere anche non continuativi. Svolti in posti corrispondenti al profilo professionale per il quale il concorso viene indetto e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre.

Personale Ata, II fascia

Come si compone la II fascia? Si tratta di elenchi provinciali ad esaurimento per i profili professionali di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco, infermiere, guardarobiere e per l’inserimento o l’aggiornamento della graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico. Nonché la costituzione di elenchi provinciali ad esaurimento per il profilo professionale di addetto alle aziende agrarie, per il conferimento di supplenze annuali (31 agosto) e temporanee fino al termine delle attività didattiche (30 giugno).

Non sono previsti nuovi ingressi. Come avveniva l’accesso? Con 30 giorni di servizio, anche non continuativi, nel profilo professionale richiesto. Periodicamente si procede al rinnovo della scelta delle sedi.

Personale Ata, III fascia

Infine c’è la III fascia. Entrano a farne parte coloro che sono in possesso del titolo di studio previsto per l’accesso al singolo profilo (qui l’articolo con le province con più nomine da III fascia). Oppure chi è inserito nelle graduatorie permanenti per soli titoli del personale ATA ai sensi dell’Art. 554 del D.L.vo 297/94 e/o nell’elenco provinciale ad esaurimento o graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico e vuole cambiare provincia. Anche la III fascia è utilizzabile solo per le supplenze. Il servizio svolto diventa utile al raggiungimento dei 24 mesi utili per l’iscrizione in prima fascia.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: