09/10/2018

Francia-Islanda: probabili formazioni e quote della partita

autore: Mauro Biagi
Francia-Islanda: probabili formazioni e quote della partita, Francia-Islanda: diretta streaming e TV, ecco dove vederla

Francia-Islanda: probabili formazioni e quote della partita

A Guingamp amichevole Francia-Islanda. Si confrontano i Campioni del Mondo in carica e i rappresentanti di un piccolo Paese che però si è ben comportato sia agli ultimi Europei che nel Mondiale di Russia 2018. Questo match è utile anche per mantenere l’affiatamento e la concentrazione in vista della quarta giornata di UEFA Europa League, in cui la Francia ha pareggiato 0-0 in Germania e vinto 2-1 contro l’Olanda. L’Islanda è ultima nel suo girone dopo le sconfitte 6-0 in Svizzera e lo 0-3 casalingo contro il Belgio.

Francia-Islanda: i convocati da Didier Deschamps

In vista dell’amichevole Francia-Islanda e di Francia-Germania di Nations League (si giocherà il 16 Ottobre allo Stade de France) il CT Didier Deschamps ha diramato le convocazioni. Due fra i convocati militano in club italiani: Blaise Matuidi (Juventus) e SteveN’Zonzi (Roma). Indisponibile Fekir: sarà sostituito da Payet

Portieri: Hugo Lloris, Steve Mandanda  Alphonse Areola.

Difensori: Benjamin Pavard, Djibril Sidibé, Raphaël Varane, Presnel Kimpembe, Mamadou Sakho, Kurt Zouma , Lucas Hernandez, Lucas Digne.

Centrocampisti: Paul Pogba, Blaise Matuidi, N’Golo Kanté, Steven N’Zonzi, Tanguy Ndembole, Thomas Lemar.

Attaccanti: Ousmane Dembélé, Dimitri Payet, Olivier Giroud, Antoine Griezmann, Kylian Mbappé, Florian Thauvin.

Francia-Islanda: i convocati da Erik Hamren

Il CT Erik Hamren deve recuperare la tranquillità mentale dei suoi, che li aveva fatti apprezzare nelle ultime competizioni per Nazionali e che ora sembra essere venuta meno. Francia-Islanda e in seguito l’incontro di Nations League con la Svizzera a Reykjavík il 15 Ottobre gli fornirà utili informazioni sulla consistenza dei suoi.

Portieri: Kristinsson, Runarsson, Halldórsson.

Difensori: Magnússon, Fjoluson, R. Sigurdsson, Arnason, Ingason, Eyjolfsson, Saevarsson.

Centrocampisti: Gislason, J. Gudmundsson, Sigurjónsson, Skúlason, G. Sigurdsson, Palsson, Hallfredsson, Bjarnason, Traustason.

Attaccanti: Porteinsson, A. Gudmundsson, Sigporsson, Finnbogason, Kjartansson.

Francia-Islanda: probabili formazioni

La Francia giocherà probabilmente con un 4-2-3-1 con Lloris in porta, difesa con il ritorno di Digne oltre a Pavard, Varane e Umtiti. Davanti a loro Pogba e Kanté che supportano Mbappé, Griezmann e Matuidi alle spalle di Giroud. Hamren gica con un insolito 4-4-1-1. Da segnalare la presenza di Emil Hallfredsson, centrocampista del Frosinone.

FRANCIA: (4-2-3-1) Lloris – Pavard, Varane, Umtiti, Digne – Pogba, Kanté – Mbappé, Griezmann, Matuidi – Giroud.     CT: Didier Deschamps

ISLANDA (4-4-1-1): Halldórsson – Saevarsson, Magnússon, Sigurdsson, Ingason – Sigurjónsson, Bjarnason, Hallfredsson, Skúlason – Sigurdsson – Finnbogason.     CT: Erik Hamren

L’incontro amichevole si giocherà giovedì 11 Ottobre alle ore 21.00.

Francia-Islanda: le quote. Bleus favoritissimi

Match a senso unico l’amichevole Francia-Islanda. Per lo meno per le società di betting che prevedono una vittoria quasi certa dei galletti a Guingamp. Better dà a 1.17 la vittoria della Francia, a 7.00 il pareggio e a 14.00 la vittoria dell’Islanda. Anche le altre non fanno eccezione. Così anche SNAI (1: 1.18 – X: 6.50 – 2: 14.00), Betfair (1: 1.12 – X: 6.50 – 2: 14.00) e BWIN (1: 1.19 – X: 6.50 – 2: 13.00). Il risultato finale più probabile per Better è 2-0 (5.75), 3-0 (6.50) o 1-0 (7.75). Anche per SNAI 2-0, 3-0 e 1-0 sono i risultati più probabili, quotati rispettivamente 5.75, 6.50 e 7.50. Idem Betfair: 2-0 (5.00), 3-0 (5.50) e 1-0 (6.00). BWIN concorda 6.75, 7.50 e 7.75 per 2-0, 3-0 e 1-0. Passando al Goal/No Goal, Better li quota a 2.20 (Goal) e 1.60 (No Goal), mentre SNAI rispettivamente 2.25 e 1.55. Simili Betfair (2.25 e 1.57) e BWIN (2.15 e 1.62).

Francia Islanda: diretta streaming e TV, ecco dove vederla

Francia-Islanda: i risultati meno probabili

Il senso di puntare sui risultati meno probabili è che al loro eventuale verificarsi corrisponderebbe una grossa vincita. Chiaro che in un match che si prevede a senso unico, i risultati avversi alla formazione di casa abbiano quotazioni altissime, specialmente i più clamorosi. Ad esempio, Better quota 300.00 i risultati 0-3, 0-4, 1-4, 2-4, 3-4 e 4-4. SNAI quota 80.00 lo 0-3, mentre 90.00 gli altri risultati con 4 gol segnati dall’Islanda. Betfair valuta  201.00 i punteggi 0-3, 0-4, 1-4, 2-4, 3-4, 4-4. BWIN infine quota 151.00 lo 0-3 mentre i risultati con 4 gol islandesi li quota tutti a 201.00. Se investissi 100 euro con SNAI sul 4-4 guadagnerei 100 x 90 = 9000 euro. Niente male.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM