pubblicato: martedì, 23 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Bolletta gas: truffa contatori difettosi con maxi consumo, come fare

Bolletta gas truffa contatori difettosi con maxi consumo, come fare

Bolletta gas: truffa contatori difettosi con maxi consumo, come fare

Maxi concumo gas, come controllare il contantore


Bolletta gas: oltre ai rincari c’è un altro aspetto da cui i consumatori devono stare in guardia. Infatti Matteo Viviani del programma tv Le Iene ha raccontato del rischio concreto per molti utenti di restare vittime di truffe tramite i nuovi contatori del gas. Di cosa si tratta? Nel servizio andato in onda su Italia Viviani con l’aiuto di un tecnico ha denunciato il cattivo funzionamento di nuovi contatori del gas. In pratica gli stessi conteggiano consumi inesistenti sino a far pagare 10-15 euro in più in bolletta di consumi mai effettuati.

Bolletta gas, come funziona la truffa

Con la sostituzione dei contatori il conteggio sembra dunque diventato meno preciso. E soprattutto lo è a danno del consumatore. Il tecnico ha fatto vedere i movimenti di un contatore acceso ma non collegato a nessun impianto. A seguito dell’accensione il contatore ha iniziato a riportare consumi inesistenti. Una sorta di truffa di cui potrebbero, potenzialmente, restare vittime un  numero imprecisato di utenti.

Bolletta gas, come controllare il contatore

Come è possibile controllare il buon funzionamento del contatore a propria disposizione? Ecco alcune indicazioni utili. Chiudere il gas ruotando la manopola gialla che si trova alla sinistra dell’apparecchio. Poi accendere il contatore e segnare le ultime tre cifre che appaiono nel display. Aspettare 20 minuti e riaccendere l’apparecchio per vedere se le ultime 3 cifre sono cambiate.

Se sono rimaste le stesse non c’è problema. Al contrario, se i numeri sono cambiati, è necessario contattare il proprio gestore per risolvere il problema e farsi rimborsare i soldi non dovuti. Le Iene hanno attivato un indirizzo mail dove inviare eventuali segnalazioni e a cui scrivere: [email protected]

Spesso la bolletta del gas è stata il pretesto utilizzato da molti truffatori per mettere a segno colpi a danno degli anziani o di persone sole. Travestiti da addetti delle società, i finti agenti delle società purtroppo con prassi consolidata richiedono dati sensibili col fine di provvedere ad un cambio di fornitura non autorizzato. Con conseguenze economiche negative per i cittadini inconsapevoli della truffa sino all’arrivo della nuova bolletta.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: