pubblicato: venerdì, 12 Ott, 2018

articolo scritto da:

Omicidio Materazzo: tracce del DNA di Luca sul coltello

Omicidio Materazzo: tracce del DNA di Luca sul coltello

Omicidio Materazzo: tracce del DNA di Luca sul coltello

Presso il Tribunale di Napoli, si è tenuta giovedì 11 ottobre l’udienza per l’omicidio dell’ingegnere di Chiaia Vittorio Materazzo; ucciso con numerose coltellate la sera del 28 novembre 2016.

Unico imputato, il fratello minore della vittima, Luca Materazzo il quale, in sede di Tribunale, ha verbalmente aggredito il proprio avvocato. Il legale, Francesco Longhini, aveva infatti richiesto una perizia psichiatrica, mal  vista dall’imputato stesso. Di conseguenza l’imputato ha prontamente rimosso il difensore dal suo incarico.

Evento già verificatosi con il precedente avvocato. La posizione di Luca Materazzo, dunque, si è ulteriormente aggravata.

Omicidio Materazzo: prossima udienza 25 ottobre

Nel frattempo è giunta notizia che la polizia scientifica di Napoli ha ritrovato le impronte di Luca Materazzo sul coltello utilizzato come arma del delitto. In più, sul casco dell’uomo, indossato dall’omicida la sera del 28 novembre, gli inquirenti hanno isolato evidenti tracce di sangue.

La prossima udienza si terrà il 25 ottobre 2018 e interverranno alcuni testimoni. Tra questi il proprietario di un bar limitrofo al luogo della tragedia e la moglie della vittima, Elena Grande.

Leo Gassman: altezza, età, madre e carriera. Chi è il figlio di Alessandro

Omicidio Materazzo: la vicenda, parla la sorella Roberta

Roberta Materazzo, dal canto suo, riferisce che in famiglia, sia lei che la propria madre, avevano iniziato a temere per le condizioni psichiche di Luca fin dalla morte del padre. Principalmente, le divergenze con il fratello maggiore erano iniziate proprio a causa di questioni di eredità.

Quella fatidica notte del 28 novembre 2016, la donna aveva visto il fratello minore visibilmente agitato. Il giorno successivo era fuggito a Zurigo rifugiandosi in una villa di loro proprietà. Per giorni, Luca non aveva dato sue notizie ai familiari. Materazzo venne dunque accusato di aver ucciso il fratello maggiore.

Maria Iemmino Pellegrino

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: