Offerte Sky calcio: nuovi prezzi pacchetti, arriva l’Agcom

Pubblicato il 18 Ottobre 2018 alle 12:06 Autore: Daniele Sforza
Offerte Sky Calcio prezzi pacchetti

Offerte Sky calcio: nuovi prezzi pacchetti, arriva l’Agcom.

Verso fine agosto Sky e Dazn hanno cercato di convincere i clienti ad acquisire i propri pacchetti per gustarsi l’offerta televisiva e in streaming comprensiva del campionato di calcio. Le offerte Sky Calcio e quelle di Dazn sono però finite nel mirino dell’Agcom, a causa di una sospetta pubblicità ingannevole nei confronti degli utenti.

A fine agosto l’Antitrust ha dunque avviato l’istruttoria nei confronti di Sky colpevole di aver violato il Codice del Consumo. È finito sotto la lente di ingrandimento, in particolare, l’articolo 65; cioè quello relativo alle decorrenze dei diritti di recesso. Come riporta la stampa specializzata, l’Authority ha diffuso l’avviso riguardante l’avvio dell’istruttoria sul proprio bollettino a seguito delle numerose “istanze di intervento pervenute”.

Offerte Sky Calcio: Antitrust contro Sky

Promuovendo il pacchetto relativo al Campionato di Serie A (stagione 2018-2019), infatti, la pay tv “avrebbe posto in essere, nei confronti dei nuovi clienti, una condotta ingannevole inerente alla modalità di presentazione, sul web e tramite spot televisivi, dell’offerta del pacchetto Sky Calcio per la stagione 2018/2019”.

Inoltre, lo slogan sul suo sito era il seguente. “Il tuo calcio, tutto da vivere”. Ma ciò non è stato considerato una informativa sufficiente nel comunicare ai clienti abbonati al pacchetto Calcio che al rinnovo del contratto mutassero le condizioni dell’offerta, con tutte le limitazioni del caso (fasce orarie comprese).

In sostanza, invece di avere diritto al pacchetto come nella stagione appena passata, i clienti avrebbero visto solo 7 partite su 10, e non tutto il campionato. Un cambiamento delle condizioni che però non sarebbe stato comunicato in modo chiaro. Inoltre, “Sky non avrebbe prospettato a tali clienti la possibilità, a fronte della modifica dell’offerta, di recedere senza il pagamento di penali, costi di disattivazione e restituzione degli eventuali sconti di cui hanno fruito”.

Disdetta Dazn online: come fare senza modulo pdf

Offerte Sky Calcio e non solo: anche Dazn nel mirino di Agcom

La scure dell’Agcom ha poi colpito anche Dazn. Contestati al servizio di streaming 3 elementi riferibili al livello di opacità dei suoi spot. In breve, Dazn avrebbe sponsorizzato il proprio servizio comunicando ai potenziali clienti di poterne fruire ovunque si trovi; senza però tenere conto delle possibili limitazioni tecniche (velocità di connessione, ad esempio) che potrebbero sopraggiungere.

Un altro aspetto contestato riguarda il contratto. Dazn avrebbe infatti promosso il proprio servizio affermando di poter fruire di 1 mese gratis senza contratto. L’Agcom ha però ribadito che un contratto esiste, visto che dopo il 1° mese, il servizio si rinnova in automatico e il cliente dovrà procedere dunque con il recesso dell’abbonamento. E questo ci porta alla terza contestazione. Un utente si iscrive a Dazn per poter fruire del primo mese gratuito, senza addebito. Ma in realtà non è così: l’addebito automatico c’è e partirà dai mesi successivi, a meno che non si eserciti il diritto di recesso.

Offerte Sky Calcio: nuovi prezzi pacchetti

Disponibili sul sito di Sky anche i prezzi dei pacchetti per seguire il Calcio sulla pay tv. Ecco, quindi, le offerte attualmente in vigore.

OffertaPacchetti inclusiTecnologia inclusePrezzoCosto iniziale
Sky su Digitale TerrestreSky Tv, Sky Calcio, Sky Sport.29,90 euro al mese (per i primi 12 mesi)39 euro
FibraSky Tv, Sky Famiglia, Sky Calcio.Sky HD, Sky On Demand, My Sky, Sky Go Plus.34,90 euro mensili (per i primi 12 mesi)49 euro
SatelliteSky Tv, Sky Famiglia, Sky CalcioSky HD e 4K HDR, Sky On Demand, Sky Go Plus, Sky Q Black.34,90 euro mensili (per i primi 12 mesi)99 euro

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →