Emanuela Orlandi e Mirella Gregori: ipotesi ritrovamento corpo, le ultime

Pubblicato il 7 Novembre 2018 alle 12:44 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Emanuela Orlandi

Emanuela Orlandi e Mirella Gregori: ipotesi ritrovamento corpo, le ultime

È giallo sul ritrovamento di uno scheletro nel sottoscala della Nunziatura Apostolica.

Allo scheletro mancano però gli arti inferiori e parte del bacino, fatto che renderà ancora più difficile l’identificazione. Altri frammenti ossei, inoltre, sono stati ritrovati accanto allo scheletro. Probabilmente essi si trovano lì da un periodo precedente e dunque non apparterrebbero alla stessa persona.

Le ossa sono nelle mani del Laboratorio di Genetica Forense. Bisognerà attendere ancora una decina di giorni prima che la polizia scientifica possa dare una risposta alle domande degli inquirenti. Si cerca dunque di dare un’età e di distinguere il sesso del corpo ritrovato nel pavimento di Villa Giorgina.

Emanuela Orlandi e Mirella Gregori: mistero sul ritrovamento dello scheletro

Gli inquirenti hanno inoltre rivelato un secondo elemento, meno importante, che però infittisce ulteriormente il mistero. Il ritrovamento dello scheletro, stando alle parole di alcuni testimoni, sarebbe avvenuto il 26 ottobre. Non il 29, come la Nunziatura ha voluto far credere.

Solo il Vaticano può sapere cosa sia accaduto durante i tre giorni che hanno preceduto l’arrivo della Squadra Mobile di Roma.

Lorella Cuccarini: età, figli e tumore. La carriera da attrice

Emanuela Orlandi e Mirella Gregori: svolta all’interno del caso o ennesimo buco nell’acqua?

Rimane viva la speranza dei familiari di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori. Tanto simili, ma così diverse tra loro, le due ragazze sono sparite nel nulla nel 1983, a due mesi di distanza l’una dall’altra.

Il nome di Emanuela Orlandi in passato era stato legato alla Banda della Magliana, in particolare al Boss Enrico De Pedis. L’accusa di rapimento e omicidio ai danni degli uomini di De Pedis, dopo un lungo periodo di indagini, è stata però smentita.

Dal canto suo, di Mirella Gregori si è persa qualsiasi traccia. Fino ad ora sono emersi davvero pochi elementi utili ai fini delle indagini.

Maria Iemmino Pellegrino

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Giovane dottoressa in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →