articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Dieta Dukan: ricette e alimenti, i risultati in 7 giorni?

Dieta Dukan: ricette e alimenti, i risultati in 7 giorni?
Dieta Dukan: ricette e alimenti, i risultati in 7 giorni?

Come si fa la dieta Dukan e risultati


Combatte i chili in eccesso senza troppe restrizioni, è stata collaudata – con ottimo esito – dallo star-system e dalla duchessa Kate Middelton, e, soprattutto, i risultati non dovrebbero tardare ad arrivare: se non fosse per il parere avverso dei nutrizionisti, la dilagante dieta Dukan presenterebbe a tutti gli effetti delle ottime credenziali. Vediamo allora in quali fasi si articola l’iter alimentare proposto dal suo inventore, il Dott. Pierre Dukan, quali risultati permette di ottenere ed anche i motivi per cui questo regime nutrizionale non ha incontrato il consenso plenario da parte della comunità scientifica.

Il piano alimentare della Dieta Dukan: le fasi

Attacco, crociera, consolidamento e mantenimento è il nome di ciascuna delle fasi in cui si suddivide la dieta firmata dal medico francese Pierre Dukan, la cui ideazione seguì alla quasi disperata richiesta di un paziente, che quasi lo pregò di prescrivergli un qualunque regime dimagrante ipocalorico, a patto che non fosse previsto lesinare sulle carni. Tanta acqua e consumo di carni magre, questo fu il consiglio del dottore. E questa l’idea da cui maturò le fondamenta della dieta che porta il suo nome. Ma in cosa consistono le diverse fasi?

Dieta Mima Digiuno: schema Valter Longo e chi l’ha fatta. Le opinioni

Dall’attacco fino al mantenimento, in sintesi

Attacco: dura dai 3 fino ad un massimo di 10 giorni, in cui si consumeranno esclusivamente cibi proteici (quindi carni bianche, affettati sgrassati, crostacei, pesce, uova, latticini, ecc). L’assunzione di altri macro-nutrienti è vietata.

Crociera: si introducono le verdure (preferibilmente non condite) accanto alle proteine. Si eviteranno ancora cereali, legumi e la frutta, ammessi solo nello step successivo.

Consolidamento: come accennato, questo è il momento in cui il paziente potrà addizionare al propri pasti la frutta ed i legumi, badando però ad astenersi dal consumo di banane, ciliegie ed uva. Arriva in tavola anche una piccola dose di carboidrati, grazie all’assunzione di pane integrale e pasta.

Mantenimento: da regime dimagrante, l’impianto della Dukan passa a informare per tutta la vita l’alimentazione del soggetto. A quali prescrizioni dovrà attenersi? La nutrizione del soggetto proseguirà secondo le regole del consolidamento, ma una volta a settimana si mangerà secondo i dettami della prima fase, la fase di attacco, quindi introducendo esclusivamente quote proteiche.

Dieta Dukan: funziona? Perché è sconsigliata?

I risultati sulle celebrity che hanno testato la dieta Dukan sono molto convincenti. Gli scetticismi sono mossi perlopiù dagli esperti, che scoraggiano un consumo proteico così importante: l’organismo incorrerebbe nella condizione di chetosi, per effetto dello scompenso nella distribuzione equilibrata dei nutrienti.

Il dottor Dukan ha assicurato che, sebbene elevata, l’assunzione di proteine prevista non rappresenta una condizione pericolosa per il corpo, essendo, la fase d’attacco, estesa per un periodo di tempo limitato al momento cruciale della perdita. La progressiva introduzione di carboidrati; sali minerali e zuccheri riporta i valori nella norma ma evita gli effetti yo-yo, senza che il paziente ne risulti provato.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL FORUM PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO.

ultima modifica: mercoledì, 10 Aprile 2019