pubblicato: mercoledì, 28 novembre, 2018

articolo scritto da:

Ennio Morricone: concerti 2019 ed età. La carriera del maestro

Ennio Morricone: concerti 2019 ed età. La carriera del maestro

Ennio Morricone: concerti 2019 ed età. La carriera del maestro

Concerti Ennio Morricone 2019


Smisurato è il debito che ha il cinema, italiano ed internazionale, nei suoi confronti: stiamo parlando di Ennio Morricone che quest’anno celebrerà i propri 60 anni di carriera con una serie di concerti tenuti in arene coperte di tutta Europa, di cui abbiamo già disponibili le date e le mete della tournée del grande Maestro. Oltre all’encomiabile percorso, costellato di successi, Morricone ha appena festeggiato i propri 90 anni.
Prima di addentrarsi nella suo tour europeo varrà la pena soffermarsi sulla vita e la carriera del compositore di Arpino, vera e propria punta di diamante della cultura musicale su scala mondiale ed autore di brani tra i più famosi della storia del cinema e della musica italiana.

Ennio Morricone: una vita piena di successi. Gli esordi

Il Maestro Ennio Morricone ha 90 anni. È nato il 10 novembre del 1928 e si è diplomato presso il conservatorio di Santa Cecilia con Goffredo Petrossi in direzione d’orchestra e composizione, diventando maestro nella tromba. Proprio con questo strumento si darà da fare nel corso degli anni ’50, quando suona in diverse band dalle sonorità jazz.
Avviene poi lo sbarco nel mondo del cinema: sue sono molte delle canzoni di pellicole quali La valigia rotta, I motorizzati o Il giovedì. Morricone compone pezzi anche per gli artisti che lavoravano sotto l’egida della RCA italiana (che chiuse i battenti nel ’87, mentre la casa madre, la Radio Corporation of America, verrà assorbita dal colosso giapponese Sony): si tratta di Mina, Gino Paoli, Jimmy Fontana, Edoardo Vianello, Gianni Morandi e molti altri.

L’incontro con Sergio Leone: dai western ai successi internazionali

Si può dire però che la sua consacrazione a Maestro delle colonne sonore avverrà a seguito del proficuo sodalizio artistico con Sergio Leone, che gli commissiona le musiche della cosiddetta Trilogia del Dollaro (salvo il brano Pastures of Plenty, firmata invece da Woody Guthrie). In seguito, Ennio Morricone comporrà anche le tracce per la sua Trilogia del Tempo.
Suoi sono i brani di Uccellacci e Uccellini di Pierpaolo Pasolini, del ’66, e collabora, tra gli altri,  anche per Metti una sera a cena di Giuseppe Patroni Griffi e Il clan dei siciliani, diretto da Henri Verneuil.  Di pugno del Maestro anche le colonne sonore per la Trilogia degli animali di Dario Argento (composta da L’uccello dalle piume di cristallo del 1970, Il gatto a nove code e 4 mosche di velluto grigio, entrambi del 1971). Arrivano poi i cult internazionali: impossibile non ricordare, tra le tante pellicole alla cui realizzazione prese parte, Gli intoccabili, Vittime di guerra, Nel centro del mirino e, soprattutto, Bastardi senza gloria, che gli vale l’oscar nel 2016 per la colonna sonora originale The Hateful Eight.

Ennio Morricone: i concerti per i 60 anni di carriera

Si parte dal 23 novembre 2018, presso l’AccorHotels Arena di Parigi fino al 13 febbraio, quando Ennio Morricone suonerà ad Anversa nello Sportpaleis. Il 24 novembre sarà a Bruxelles, nel Palais 12. Il 26 novembre farà scalo alla North Greenwich Arena di Londra. E poi, dal 19 gennaio, i concerti del nuovo anno: il maestro eseguirà i propri brani storici a Cracovia, Berlino, Budapest, Praga, Stoccolma e Fornebu. Sono almeno 500 i film per cui ha scritto brani memorabili.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: