14/11/2018

Claudio Ranieri è ufficialmente il nuovo allenatore del Fulham

autore: Lorenzo Annis
Claudio Ranieri Fulham

Claudio Ranieri è ufficialmente il nuovo allenatore del Fulham

Dopo l’esperienza in Francia al Nantes durante la scorsa stagione, Claudio Ranieri riparte ufficialmente dall’Inghilterra, precisamente dal Fulham.

Il navigato tecnico romano ha accettato l’offerta pluriennale propostagli dal club londinese, relegato all’ultimo posto della Premier League dopo aver totalizzato solo 5 punti nelle prime 12 uscite di campionato. Ranieri prende il posto dell’esonerato Slavisa Jokanovic, in carica dal 2015, ha riportato i cottagers in massima serie dopo un esilio in Championship durato quattro stagioni.

Curiosità: proprio Jokanovic fu il primo acquisto di Claudio Ranieri al Chelsea nel 2000, quando i blues lo prelevarono dal Deportivo La Coruña.

LEGGI ANCHE: Premier League 2018/19, 12a giornata: Guardiola vince il derby, crollo Mou

L’Inghilterra e Claudio Ranieri intrecciano di nuovo le loro strade. Ora tocca al Fulham

Claudio Ranieri torna nella terra d’Albione per la seconda volta nella sua lunga carriera.

Il tecnico, 67 anni appena compiuti, in Inghilterra ha allenato il Chelsea per ben quattro stagioni, dal 2000 al 2004, e il Leicester dal 2015 al 2017, con il quale è divenuto celebre grazie alla vittoria della Premier nella stagione 2015/2016, salvo poi essere esonerato nel febbraio dell’anno successivo.

Ormai Ranieri gode di grande celebrità in Gran Bretagna grazie appunto all’impresa compiuta con le foxes. Essendo già navigato ed avendo ottenuto anche ottimi risultati in periodi difficoltosi, sa già cosa gli aspetta alla guida del Fulham, autore di un mercato estivo grandioso ma a forte rischio retrocessione.

Il neo tecnico ha così commentato la sua nuova avventura:

Un onore accettare l’invito e l’opportunità di Mr. Khan di guidare questo club di grande storia e tradizione. L’obiettivo del Fulham non dovrebbe mai essere solo salvarsi, dobbiamo essere un avversario difficile per tutti. La posizione in classifica non rispecchia il talento di questa squadra“.

Claudio Ranieri allenatore di mondo. Il Fulham l’ultima di tante avventure estere

Per Claudio Ranieri si tratta della nona avventura estera nella sua oltre trentennale carriera di mister.

Due volte Valencia, una Atletico Madrid, Chelsea, Monaco, nazionale della Grecia, Leicester City, Nantes ed ora appunto il Fulham.

In queste annate un totale di cinque titoli, vale a dire la Premier con il Leicester, la Ligue 2 con il Monaco, la Supercoppa Europea, la Copa del Rey e l’Intertoto con il Valencia. A questo vanno aggiunti i titoli personali conquistati, ovvero 5 premi come allenatore del mese in Premier e il premio come miglior allenatore dell’anno nel 2016.

Insomma una carriera molto variegata quella di Ranieri, che cerca una nuova impresa, salvare il Fulham.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: [email protected]
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →