02/05/2019

Legge 104: raddoppio detrazioni fiscali, le agevolazioni del 2019

autore: Daniele Sforza
Legge 104 raddoppio detrazioni fiscali
Legge 104: raddoppio detrazioni fiscali, le agevolazioni del 2019

Detrazioni fiscali Legge 104, raddoppiano nel 2019


Dagli attacchi al ministro Lorenzo Fontana per le sue esternazioni sulla famiglia, ai fatti che il Dipartimento per le Politiche della Famiglia e alcuni media cercano di portare all’attenzione. Il “pacchetto famiglia” prevede alcune misure importanti, anche sotto l’aspetto economico. Inoltre, aumentano le agevolazioni e le detrazioni fiscali per i soggetti disabili nel 2019. In generale si parla di 300 milioni di euro di stanziamento per il triennio 2019-2021, con altri 100 milioni negli anni seguenti.

Legge 104, disabilità: gli interventi 2019

L’obiettivo in termini di disabilità e diritti Legge 104 è quello di riordinare l’intera disciplina e redigere uno specifico Codice delle disabilità; ciò, innanzitutto, tramite un rafforzamento dell’assistenza sanitaria a domicilio, ma anche interventi di inclusione sociale e professionale di soggetti disabili. Misure che saranno promulgate tramite un finanziamento ad hoc, con un incremento dei fondi destinato a famiglie e disabili. 100 milioni di euro dal 2019 per il Fondo nazionale per la non autosufficienza, al fine di garantire un sostegno economico ai soggetti non autosufficiente che necessitano di assistenza permanente e continuativa.

Ma tra le priorità del Dipartimento non vi sono solo sostegno economico e inclusione sociale e formativa, ma anche inserimento professionale. Come riferisce un articolo del quotidiano La Verità, pubblicato anche sul sito del Ministero, “la base di partenza sarà il taglio delle tariffe Inail del 30%, rispetto a quello che si paga oggi, per un totale di 600 milioni di euro di risparmi e una rimodulazione dei premi”. Nel contesto di questa rimodulazione saranno pensati gli incentivi finalizzati all’inclusione professionale dei soggetti disabili.

Di concerto con il Ministero dell’Istruzione, saranno avviati 3 cicli di formazione specialistica per 40 mila posti di insegnanti di sostegno, ripartiti in 4 anni. Di questi posti, 14.000 saranno assegnanti nel 2019. Un altro investimento importante è quello relativo al Fondo trasporto alunni disabili, con uno stanziamento di 75 milioni di euro annui per un triennio.

Permessi invalidità o handicap grave: a chi spettano

Legge 104: agevolazioni e detrazioni fiscali attuali

In merito alle agevolazioni fiscali va ricordato che nel 2019 cambiano le detrazioni per figli a carico, con un aumento della soglia fissata a 4.000 euro fino a 24 anni di età, mentre resta a 2.840,51 euro la soglia reddituale per essere considerati figli a carico per gli over 24. Nel rispetto di questo limite si avrà diritto a una detrazione variabile tra 900 e 1.200 euro per ogni figlio sotto i 3 anni; da 800 a 950 euro per gli over 3; infine da 220 a 400 euro per ogni figlio portatore di handicap. La variabilità degli importi dipende da alcuni fattori, tra cui la composizione del nucleo familiare e la situazione reddituale.

Vanno poi ricordate le spese attualmente deducibili e tra queste spiccano le spese mediche generiche e quelle di assistenza specifica e di riabilitazione. Allo stesso tempo rientrano nella deducibilità anche le spese per i contributi previdenziali e assistenziali riferiti ai servizi domestici e al personale di assistenza familiare.

Rientrano invece nella detraibilità (19%) le spese sostenute per il personale di assistenza familiare, l’acquisto di ausili e strumentazioni tecniche finalizzate al sostegno, l’acquisto delle auto (con Iva al 4%). Infine, tra gli interventi toccati dai bonus e dalle agevolazioni fiscali, anche quelli relativi alla costruzione delle barriere architettoniche.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →