Pubblicato il 01/12/2018 Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2018 alle 00:00

Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

autore: Guglielmo Sano
Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

Le ultime intenzioni di voto pubblicate da Demopolis vedono ancora in testa ai partiti la Lega Nord di Matteo Salvini con il 32%, indietro di 4 punti il Movimento 5 Stelle; i pentastellati ad oggi raccoglierebbero il 28%. Distanti dalle forze della maggioranza, le opposizioni di centrosinistra e centrodestra: il Pd non raggiunge il 18% mentre Forza Italia si attesta sotto il 9%. Fratelli d’Italia stabile intorno al 3%.

Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali Demopolis: la fiducia nel governo

Salvini e Di Maio si contendono la prima posizione tra i ministri più apprezzati: in leggero vantaggio il capo del Carroccio con il 97%, un punto in più rispetto al leader pentastellato. In generale, “gli italiani mantengono un’opinione complessivamente positiva sull’Esecutivo, pur manifestando alcune perplessità sulla legge di Bilancio, che in questi giorni avvia il suo iter parlamentare”; così Pietro Vento, direttore di Demopolis riassume il trend positivo – anche se in calo – del dato sulla fiducia nel governo. Oggi, l’esecutivo giallo-verde è appoggiato dal 56% degli italiani. D’altra parte, a giugno la percentuale arrivava al 61%, a ottobre si attestava al 60%: la flessione di 4 punti è chiaramente da imputare alle preoccupazione degli elettori rispetto alla manovra.

Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

 

Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

Sondaggi elettorali Demopolis: manovra da modificare

Secondo Demopolis, la maggioranza degli italiani, il 51%, è preoccupata dalla tenuta dei conti pubblici, dall’aumento dello Spread e dalle reazioni dei mercati alla manovra. Per questo motivo chiede al governo di cambiarne alcuni aspetti; invece, la manovra andrebbe completamente riscritta per il 16% del paese mentre il 33% si dichiara sostenitore della “linea dura”, cioè tutte le misure previste dal governo vanno mantenute così come sono attualmente.

Sondaggi elettorali Demopolis: confermato il primato della Lega

 

Nota Informativa:

L’indagine è stata condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, il 28 e il 29 novembre 2018 per Otto e Mezzo (LA7) su un campione stratificato di 1.500 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →