pubblicato: mercoledì, 5 Dicembre, 2018

articolo scritto da:

Terremoto Nuova Caledonia: dove si trova e ultime sullo tsunami

Terremoto Nuova Caledonia dove si trova e ultime sullo tsunami

Terremoto Nuova Caledonia: dove si trova e ultime sullo tsunami

Terremoto in Nuova Caleidonia. Il primo evento sismico si è registrato mercoledì 5 dicembre alle ore 15:18 ora locale (ore 5:18 ora italiana) con un terremoto di magnitudo 7,5 della scala Richter al largo della Nuova Caledonia. E a poche ore di distanza è stata avvertita una seconda scossa sismica, di magnitudo 6,6 a 200 chilometri dall’isola di Maré, nel sudest della Nuova Caledonia (qui un nostro articolo su un terremoto in Grecia di qualche mese fa).

Molti si staranno chiedendo dove si trova la Nuova Caledonia. Territorio francese d’oltremare, è nell’Oceano Pacifico sudoccidentale non distante dall’Australia. Il capoluogo della Nuova Caleidonia è Numea.

Terremoto Nuova Caledonia, allarme tsunami

È stata lanciata un’allerta tsunami, con onde pericolose avrebbero potuto raggiungere la riva con un’altezza tra uno e tre metri. L’epicentro della scossa, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano (Ingv) e del servizio geologico statunitense Usgs, è stata a 168 km al largo di Tadine. Il sisma ha avuto una profondità di circa 15 km.

Con uno specifico messaggio la Protezione Civile e la Gestione dei Rischi della Nuova Caledonia (Dscgr) ha chiesto alla popolazione di evitare l’uso di veicoli e di fare a meno di utilizzare il telefono. “Se non hai tempo per preparare la tua evacuazione, spostati ad oltre 300 metri dalla costa e / o raggiungi un’altezza di oltre 12 metri”. In seguito è rientrato del tutto l’allarme tsunami.

Terremoto Nuova Caledonia, i messaggi su twitter

Su Twitter diversi messaggi da parte degli utenti hanno rilanciato la notizia del doppio evento sismico e dell’allarme su un potenziale tsunami.

Terremoto Nuova Caledonia, curiosità: referendum del 4 novembre 

Il 4 novembre 2018 si è tenuto un referendum, promosso dal momento separatista, che ha confermato l’appartenenza della Nuova Caledonia e dei suoi 280mila abitanti allo stato Francese.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: