pubblicato venerdì, 14 Dicembre 2018

articolo scritto da

Concorso infermieri e OSS Friuli Venezia Giulia: bando per 545 posti

Concorso infermieri e OSS Friuli Venezia Giulia: bando per 545 posti
Concorso infermieri e OSS Friuli Venezia Giulia: bando per 545 posti

Nuova selezione per infermieri in Friuli Venezia Giulia. Sono infatti in programma centinaia di assunzioni a tempo indeterminato nel servizio sanitario regionale. C’è tempo fino a gennaio inoltrato per inviare domanda.


Concorso infermieri: posti e requisiti

Il bando è stato pubblicato dall’EGAS, l’Ente per la Gestione Accentrata dei Servizi del Friuli Venezia Giulia. Nello specifico, riguarda 545 posti per il ruolo di infermiere – Collaboratore Professionale Sanitario. In caso di assunzione si sottoscriverà un contratto a tempo indeterminato di categoria D. I requisiti necessari per inoltrare domanda sono, innanzitutto, la cittadinanza italiana o comunitaria e la maggiore età. Per partecipare al concorso sono fondamentali la Laurea in Infermieristica (L/SNT1) – o il diploma di infermiere conseguito in base al precedente ordinamento o un titolo estero equipollente – e l’iscrizione all’albo professionale degli infermieri.

Concorso infermieri: selezione e domanda

L’ente si riserva la possibilità di organizzare una prova pre-selettiva in caso pervenga un numero elevato di domande.

Oltre a una fase di valutazione dei titoli, sono previste tre prove: una scritta, una pratica e una orale. La prova scritta consisterà in un quiz a risposta sintetica su materie dell’ambito infermieristico e clinico ma anche organizzativo, deontologico e legislativo.

La prova pratica potrebbe consistere nella risoluzione di una simulazione assistenziale o terapeutica (potrebbe svolgersi anche attraverso un quiz a risposta multipla). Infine, il colloquio orale che vaglierà le competenze dei candidati su modelli assistenziali e relativi organizzazione dei piani di attività ma anche sulle conoscenze di lingua inglese e informatica.

La prova scritta si supera al raggiungimento di un punteggio minimo di 21 su 30; la sufficienza per la prova pratica e per quella orale è stabilita nella misura di 14 su 30. All’insufficienza in una delle tre prove consegue l’esclusione dalla graduatoria. La domanda potrà essere inviata esclusivamente in via telematica attraverso il sito dell’EGAS entro e non oltre il 10 gennaio 2019.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: