02/05/2019

Canone Rai 2019: domanda esenzione o rinnovo online. Come non pagare

autore: Daniele Sforza
Canone Rai 2019 domanda esenzione rinnovo
Canone Rai 2019: domanda esenzione o rinnovo online. Come non pagare

Domanda esenzione canone Rai 2019


Come e quando presentare la domanda di esenzione o rinnovare la stessa per non pagare il canone Rai 2019. Innanzitutto precisiamo che bisogna essere in possesso dei requisiti. In secondo luogo va detto che la documentazione per ottenere l’esenzione dal pagamento del canone Rai va presentata ogni anno. Si ricorda infine che anche quest’anno il canone Rai ammonta a 90 euro, spalmato in 10 rate mensili da 9 euro, che quindi vanno da gennaio a ottobre.

Canone Rai 2019: soggetti esonerati

Chi è esentato dal pagamento del canone Rai? Le persone over 75 e con reddito inferiore a 8 mila euro. Tra i soggetti esenti anche gli agenti diplomatici, i funzionari o impiegati consolari e quelli che lavorano per organizzazioni internazionali. Infine, rientrano nei casi di esonero anche i militari stranieri e il personale civile non residente in Italia e non italiano appartenente alle forze Nato di stanza in Italia.

Canone Rai 2019: documentazione da presentare e scadenze

Chi è intestatario di una fornitura elettrica ma non ha il televisore in casa potrà chiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai, così come i soggetti esonerati che rispondono ai requisiti riportati sopra. In questo caso il contribuente ha la possibilità di presentare una dichiarazione sostitutiva al fine di comunicare il diritto all’esenzione ed evitare che il canone Rai gli venga addebitato nella fattura elettrica. La Dichiarazione dovrà essere inviata entro determinate date, che comporteranno così l’esenzione per tutto l’anno o solo parzialmente.

Il modello della dichiarazione sostitutiva di non detenzione dell’apparecchio tv è disponibile selezionando il seguente pdf scaricabile e stampabile. Questo modello dovrà essere presentato entro le seguenti date.

  • entro il 31 gennaio 2019, per essere esentati per l’intero anno.
  • entro il 30 giugno 2019. In questo caso l’esenzione sarà valida solo per il secondo semestre 2019, da luglio a dicembre.

Si precisa, come già ribadito sopra, che la dichiarazione sostitutiva va presentata ogni anno.

Scadenze fiscali gennaio 2019: il calendario con le date

Canone Rai 2019: come presentare la dichiarazione sostitutiva

La dichiarazione sostitutiva di non detenzione va presentata tramite i seguenti canali.

  • Applicazione web disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate;
  • Intermediari abilitati;
  • PEC con firma digitale (all’indirizzo [email protected]);
  • Raccomandata al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello Abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →