Pubblicato il 02/05/2019

Bollo auto 2019 e noleggio lungo termine: risparmio 36 mesi, come fare

autore: Daniele Sforza
Bollo auto 2019 e noleggio a lungo termine
Bollo auto 2019 e noleggio lungo termine: risparmio 36 mesi, come fare

Risparmio bollo auto con leasing


Il noleggio auto a lungo termine è un’opzione scelta da tutti quegli automobilisti che non vogliono avere troppi pensieri con un veicolo di proprietà. Tra questi pensieri figura senza dubbio il pagamento del bollo auto, ma anche quello dell’assicurazione, così come la manutenzione ordinaria e straordinaria. Tutti “servizi” inclusi nel canone mensile di locazione, un contratto che ha generalmente una validità da 1 a 5 anni di durata. Il bollo auto, ad esempio, è infatti una tassa di proprietà del veicolo e con la soluzione del noleggio a lungo termine, la proprietà viene meno. Un modo come un altro per risparmiare tempo e denaro. Scelto soprattutto da professionisti titolari di partita Iva e aziende, per ragione di agevolazioni fiscali, il noleggio auto a lungo termine è scelto anche da privati che amano cambiare macchina spesso e non vogliono correre il rischio della svalutazione di un bene di loro proprietà.

Bollo auto 2019: noleggio auto a lungo termine, come funziona

Ma cos’è esattamente il noleggio auto a lungo termine e come funziona? Naturalmente si tratta di una soluzione diversa non solo dall’acquisto di un veicolo, ma anche dall’opzione di leasing con riscatto finale, che prevede il pagamento di una maxirata finale alla conclusione del contratto di affitto. Il noleggio auto a lungo termine resta vincolato alla temporalità, per cui alla fine del contratto di affitto, o quest’ultimo si rinnova, oppure si cambia veicolo, oppure semplicemente si restituisce il veicolo.

Generalmente il noleggio auto a lungo termine prevede un contratto in cui si stabilisce una percorrenza chilometrica prefissata. Il costo di questa opzione varia in base al modello e alla marca di auto. Così come al chilometraggio percorso e ad altri servizi e clausole incluse nel contratto. Impossibile fare una stima dei costi oggettiva, perché i prezzi variano in base alla società alla quale si rivolge e alla tipologia di contratto che si stipula. Online sono disponibili comunque diversi siti di noleggio auto a lungo termine. Su questi è possibile chiedere un preventivo dettagliato o fare una stima preliminare dei costi complessivi, comprensivi di eventuale anticipo, durata del contratto e rata mensile.

Bollo auto e noleggio auto a lungo termine

Nel costo del noleggio auto a lungo termine sono inclusi pertanto una serie di servizi che si riferiscono alla gestione dell’auto stessa. I costi di gestione comprendono pertanto il bollo auto, ma non solo. Anche l’assicurazione, così come le operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo, nonché l’assistenza stradale. Questi sono i servizi alla base di un contratto tipo di noleggio auto a lungo termine. Ma come abbiamo già anticipato, il contratto può essere personalizzabile in base alle proprie esigenze (anche economiche) e prevedere servizi supplementari. Insomma, l’unica spesa viva che l’automobilista che sceglie il noleggio auto a lungo termine riguarda l’alimentazione dell’auto, il carburante, ed eventuali pedaggi autostradali.

Noleggio auto a lungo termine: a chi conviene

Senza dubbio il noleggio auto a lungo termine conviene a tutti quegli automobilisti che lavorano con partita Iva e che hanno la possibilità di dedurre i costi per l’Irpef. Per le partite Iva, infatti, il costo del noleggio auto a lungo termine è deducibile del 20%, ma per un tetto massimo fissato a 3.615,20 euro. Differente il discorso per le aziende, che hanno la possibilità di dedurre le spese per l’auto concessa in uso ai propri dipendenti per il 70%.

Sempre più privati scelgono l’opzione del noleggio auto a lungo termine, sebbene non sia favorevole a loro sotto l’aspetto delle agevolazioni fiscali. Conviene davvero noleggiare un’auto per un cittadino privato? Chi è affezionato alla propria auto e sa che la utilizzerà per un lungo lasso di tempo, l’opzione del noleggio a lungo termine non sembra essere una buona soluzione. Chi invece ama cambiare macchina spesso, percorre diversi chilometri, non è interessato ad avere un’auto di proprietà e soprattutto ad avere pensieri relativi ai costi di gestione, invece, è più propenso a questa soluzione. Insomma, come avrete capito, la convenienza del noleggio auto a lungo termine è soggettiva, visto che dipende prevalentemente dalle esigenze personali.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →