pubblicato domenica, 13 Gennaio 2019

articolo scritto da

Calciomercato Roma: è Belotti l’erede di Dzeko?

Calciomercato Roma Belotti
Calciomercato Roma: è Belotti l’erede di Dzeko?

Il calciomercato è una macchina in continua e incessante evoluzione. Le squadre operano per migliorare e crescere, nell’immediato presente e nel futuro. È in quest’ottica che la Roma starebbe lavorando, in vista di rinforzare per il futuro il reparto offensivo. E a quanto pare avrebbe già deciso, identificando il profilo giusto per dare continuità a un reparto d’attacco orfano di un degno vice Dzeko.


Secondo quanto trapelato dal Corriere dello Sport, infatti, il DS Monchi avrebbe messo gli occhi sul gioiello del Torino, il Gallo Andrea Belotti. L’attaccante classe 1993 è da sempre un pallino del dirigente giallorosso e si sposerebbe con la linea del futuro che la Roma avrebbe in mente, fondata su calciatori di talento e italiani per tornare a competere a livelli sempre più alti. Nel segno di una continuità di calciatori del nostro paese come Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini, che stanno trovando sempre maggiore spazio fra le fila della Lupa. Oltre che altri obbiettivi sempre italiani, come il difensore dell’Atalanta Gianluca Mancini, nel mirino di Monchi.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, sirene francesi per Allan?

Calciomercato Roma: dentro Belotti fuori Shick?

Monchi giudica Belotti il perfetto erede di Dzeko. Come confermato direttamente dal ds spagnolo in una recente intervista, il numero 9 del Torino, anche se possiede caratteristiche tecnico-tattiche molto diverse, garantirebbe una continuità di rendimento importante per i giallorossi. Il capitano del Torino, qualora arrivasse a partire dalla prossima stagione, potrebbe condividere il reparto proprio con il bosniaco per una stagione. Ma il tutto a una condizione chiave.

L’arrivo del bomber italiano tra le fila della Roma implica necessariamente una cessione nel reparto avanzato e Patrick Shick potrebbe essere colui designato a salutare. L’attaccante ceco ha deluso in toto le alte aspettative che il popolo romanista aveva riposto in lui, non dimostrandosi mai all’altezza del ruolo di vice Dzeko. Arrivato come sostituto di Salah, non ha mai lontanamente emulato le gesta del campione egiziano del Liverpool.

Calciomercato Roma: la valutazione di Belotti

Da qui la necessità di rinnovare e di puntare su nuovi giocatori, con Belotti pronto al definitivo salto di qualità. Urbano Cairo, presidente granata, valuta l’attaccante della Nazionale Italiana non meno di 50 milioni di euro, base d’asta per imbastire una trattativa. Una cifra non indifferente, ma che la Roma avrebbe agevolmente a disposizione qualora riuscisse a raggiungere la Champions League il prossimo anno.

Per Belotti potrebbe essere l’occasione giusta all’età giusta: a 25 anni appena compiuti, con oltre sessanta gol in Serie A, potrebbe finalmente giocare in Europa.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

    Speciale immigrazione

    Immigrazione in Italia

    Guerra economica con la Francia

    Guerra economica con la Francia

    Acquisizioni francesi in Italia

    Elezioni Politiche 2018

    Elezioni Politiche 2018

    articolo scritto da: