Have I been pwned: password hackerata, ecco gli account in Collection #1

Pubblicato il 24 Gennaio 2019 alle 06:53 Autore: Daniele Sforza

Mail hackerata, come saperlo? Grazie al servizio online Have I been pwned, che consentirà di capire se il proprio indirizzo mail è stato compromesso.

Have I been pwned
Have I been pwned: password hackerata, ecco gli account in Collection #1

Collection #1 cos’è il database


Collection 1# potrebbe essere uno dei più grandi furti di e-mail e relative password mai avvenuti nella storia. Per sapere se la vostra mail è stata hackerata sarà sufficiente recarsi sul sito online Have I been pwned, inserire il proprio indirizzo di posta elettronica e attendere l’esito. In caso di hackeraggio, bisognerà seguire le istruzioni sotto riportate e consigliate per salvare i propri dati personali.

Si parla di un archivio contenente più di 87 GB con oltre 12.000 file e 773 milioni di indirizzi e-mail, con 22 milioni di password. Un database praticamente infinito. A comunicare questi dati è stato Troy Hunt, responsabile del servizio online sopra riportato ed esperto di sicurezza informatica.

Have I been pwned: come scoprire se la mail è hackerata

Come scritto sopra bisognerà recarsi sul sito Have I been pwned a questo indirizzo. Apparirà una home con una casella di ricerca dove si invita a digitare il proprio indirizzo mail. Quindi bisognerà cliccare su “pwned?” e attendere l’esito della risposta che arriverà in qualche secondo. Se è tutto a posto il risultato sarà una schermata verde con su scritto “Good news – no pwnage found!”. Se invece la mail è stata hackerata, allora apparirà una schermata rossastra e il messaggio seguente: “Oh no – pwned!”.

In un caso e nell’altro il consiglio riportato sotto la risposta è lo stesso. Ovvero quello di utilizzare un password manager come 1Password o LastPass per generare e conservare password sicure per ogni nostro account. Inoltre occorrerà abilitare l’autenticazione a due fattori. Infine accettare le notifiche dal sito relative a eventuali hackeraggi futuri e informazioni sulla sicurezza informatica.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →