Pubblicato il 28/02/2019

Zen Circus a Sanremo 2019: chi sono, canzoni e nomi

autore: Bianca Fagone
Zen Circus a Sanremo 2019 chi sono, canzoni e nomi
Zen Circus a Sanremo 2019: chi sono, canzoni e nomi

Chi sono gli Zen Circus a Sanremo 2019


La band rock Zen Circus è composto da Andrea Appino (voce e chitarra), Karim Qqru (batteria), Massimiliano “Ufo” Schiavelli (basso) e Francesco Pellegrini (chitarra).

Conosciamo meglio gli Zen Circus

Il frontman del gruppo, Andrea Appino, è nato a Pisa il 23 dicembre 1978. Nel 2013 Andrea ha pubblicato il suo primo album da solista “Il testamento”. Invece Karim Qqru, il batterista della band è nato ad Alghero il 20 settembre 1982. Ha cominciato a suonare la chitarra e a cantare a soli 14 anni e nel 1999 ha fondato una band “Lillayell“.

Quando si è formato il gruppo

La band rock si è costituita nel 1994 grazie ad Andrea Appino e Marcello Bruzzi i quali avevano sedici anni e decisero di dare vita a un gruppo punk rock. Hanno iniziato registrando due demo e nel 1998 hanno debuttato con il nome di “The Zen” e hanno prodotto il loro primo album “About Thieves, Farmers, Tramps and Policemen”. Successivamente Appino e Bruzzi hanno coinvolto anche Schiavelli e da quel momento il nome è diventato “Zen Circus“.

I successi degli Zen Circus

Il secondo album degli Zen Circus è uscito nel 2001 con il titolo “Visited by the Ghost of Blind Willie Lemon Juice Namington IV”. Nel 2003, Bruzzi ha abbandonato il gruppo ed è stato sostituito da Karim Qqru. Gli altri due album “Doctor Seduction” e Vita e opinioni di Nello Scapellini” sono stati pubblicati rispettivamente nel 2004 e nel 2005. Dopo tre anni il gruppo rock ha incontrato Brian Ritchie, musicista statunitense con cui hanno pubblicato il quinto album “Villa Inferno” e nel 2009 hanno presentato il nuovo album “Andate tutti affanculo”.

Gli altri album degli Zen Circus

Nel 2011 è uscito l’album “Nati per subire” successivamente “Canzoni contro la natura”, “La terza guerra mondiale” e “Il fuoco in una stanza”. A febbraio del 2019 partecipano al Festival di Sanremo con il brano “L’amore è una dittatura”.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]