24/02/2019

Big Snow 2019 in arrivo: dove e quando nevica in Italia. Le città

autore: Giuseppe Spadaro
Big Snow 2019 in arrivo dove e quando nevica in Italia. Le città
Big Snow 2019 in arrivo: dove e quando nevica in Italia. Le città

Neve Italia a febbraio 2019


Tradizionalmente i giorni della merla sono i più freddi dell’anno. Siamo dunque nella fase che si preannuncia come la più gelida dell’interno anno solare. E stando a quanto annunciano siti specializzati e protezione civile la tradizione nel 2019 sarà rispettata in pieno. Neve in quantità in arrivo in molte regioni italiane.

Big snow 2019 in arrivo, le città interessate

Il sito ilmeteo.it ha pronosticato l’arrivo di una esplosione di neve, letteralmente “big snow”. Con l’arrivo della neve in pianura al Nord e fino a bassa quota al Centro. Le bassissime temperature saranno la conseguenza di una perturbazione atlantica, alimentata da intense correnti meridionali.

Neve prevista nei primi giorni di febbraio a Torino sino agli 8 centimetri, Milano sino ai 15 centimetri e sulle rispettive aree montuose con neve sino ai 15-20 centimetri. Sulle Alpi prevista neve sino ai 50 centimetri.

Big snow 2019 in arrivo, info dalla Protezione Civile

A dare informazioni sul maltempo in arrivo è la Protezione Civile che dal proprio sito annuncia “una fase di maltempo su gran parte delle regioni settentrionali con nevicate anche a bassa quota ed un rinforzo della ventilazione sulle regioni centro-meridionali”. In particolare si parla per mercoledì 30 gennaio di nevicate fino a quote di pianura, su Lombardia, Emilia-Romagna, entroterra ligure, Toscana settentrionale e orientale, con accumuli al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti sui rilievi. Sopra i 300-500 metri, sul resto della Toscana, con accumuli al suolo da deboli a moderati. Giovedì 31 gennaio 2019 nevicate, sopra 400-600 metri, sulla Sardegna, con accumuli al suolo deboli.

Allerta gialla dunque, per la giornata di mercoledì 30 gennaio 2019, su alcuni bacini di Abruzzo, sui settori costieri del Lazio, gran parte della Basilicata e della Sicilia e sul versante nord-occidentale della Sardegna. Continueremo ad aggiornarvi sulla situazione di maltempo in Italia, soprattutto nel caso in cui le precipitazioni nevose dovessero provocare disagi di grande entità.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →