04/02/2019

Sondaggi politici Ipsos: 54% italiani boccia reddito di cittadinanza

Sondaggi politici Ipsos: 54% italiani boccia reddito di cittadinanza
Sondaggi politici Ipsos: 54% italiani boccia reddito di cittadinanza

Le misure economiche attuate dal governo non piacciono alla maggioranza degli italiani. Sotto accusa vengono messi i due provvedimenti bandiera di Movimento 5 Stelle e Lega: reddito di cittadinanza e quota 100.

In un sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera, il Rdc riceve il 54% di giudizi negativi contro il 40% di giudizi positivi. La riforma delle pensioni voluta dal Carroccio divide gli intervistati tra favorevoli (47%) e contrari (45%). Come era prevedibile, entrambi i provvedimenti vengono promossi dalla maggioranza degli elettori leghisti e pentastellati.

Ad essere messa sotto accusa è l’intera agenda economica dell’esecutivo. Per il 54% degli italiani le misure previste non favoriranno la crescita economica. Il 53% è inoltre convinto che i provvedimenti presi dal governo non stiano contribuendo a creare nuovi posti di lavoro. Infine, solo il 37% ritiene che l’operato dell’esecutivo abbia effetti benevoli sulla tenuta dei conti pubblici.

Sondaggi politici Ipsos: perché il governo piace, nonostante tutto

Nonostante la sequela di bocciature, il governo continua a godere di un alto indice di gradimento tra i cittadini (60%). Per una serie di motivi che poco hanno a che fare con l’andamento dell’economia del Paese. In primo luogo, il 56% degli intervistati promuove il governo perché in grado di rispettare il programma che si è dato. Giudizio quest’ultimo che trova d’accordo anche la maggioranza degli elettori di centrodestra (64%) e buona parte di quelli di centrosinistra (36%).

Inoltre, nonostante le liti che si susseguono da giorni, il 51% è convinto della coesione del governo.

“Infine – conclude Ipsos nella sua anlisi” – continua a prevalere l’immagine di un governo che pur tra mille difficoltà sta dalla parte dei cittadini e, in tal senso, la semplificazione del linguaggio, i toni e lo stile comunicativo inducono la gran parte degli italiani a identificarsi con i leader della maggioranza, Salvini in primis, e contribuiscono a ridurre la distanza tra élite e popolo”.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
sondaggi politici ipsos, reddito di cittadinanza

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Allegata all’immagine.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]