17/04/2019

Classifica smartphone 2019: migliori e peggiori valori Sar. Test radiazioni

autore: Daniele Sforza
Classifica smartphone 2019: migliori e peggiori valori Sar. Test radiazioni
Classifica smartphone 2019: migliori e peggiori valori Sar. Test radiazioni

Valori Sar smartphone 2019


La classifica smartphone 2019 emersa negli ultimi giorni riguarda i migliori e i peggiori modelli in quanto a radiazioni emesse. Insomma, i dispositivi che andremo a citare non sono classificati in ordini di specifiche tecniche o valore estetico. Bensì in un ordine che rispetta i valori Sar (Specific Absorption Rate), ovvero l’indice che segnala il tasso di assorbimento specifico energetico delle radiazioni del cellulare sul nostro corpo e che si misura in watt per chilogrammo.

Per quanto riguarda l’Europa il limite da non oltrepassare per non compromettere la sicurezza ammonta a 2 W/Kg. A stilare la classifica smartphone 2019 in quanto a radiazioni emesse ci ha pensato il German Federal Office for Radiation Protection (Bundesamt für Strahlenschutz), ripresa poi da Statista.

Classifica smartphone 2019: i criteri

Le classifiche che andremo a riepilogare sono state stabilite con i criteri dell’ufficio tedesco applicati ai modelli che sono in commercio dal 10 dicembre 2018 prodotti da Apple, Blackberry, Google, HTC, Huawei, LG, Motorola, OnePlus, Samsung, Sony, Xiaomi e ZTE.

Classifica smartphone 2019: i modelli che emettono meno radiazioni

Samsung, LG, ZTE, Motorola e HTC: sono queste le aziende più presenti nella classifica degli smartphone che emettono meno radiazioni. Ecco la lista completa, con il valore Sar accanto al dispositivo specifico (W/Kg).

  • Samsung Galaxy Note 8: 0.17;
  • ZTE Axon Elite: 0.17;
  • LG G7: 0.24;
  • Samsung Galaxy A8: 0.24;
  • Samsung Galaxy S8+: 0.26;
  • Galaxy S7 Edge: 0.26;
  • HTC U11 Life: 0.28;
  • LG Q6/Q6+: 0.28;
  • Samsung Galaxy S9+: 0.29;
  • Motorola Moto G5 Plus: 0.30;
  • Motorola Moto Z: 0.30;
  • Samsung Galaxy J6+: 0.31;
  • ZTE Blade A610: 0.31;
  • Samsung Galaxy J4+: 0.32;
  • Samsung Galaxy S8: 0.32;
  • ZTE Blade V9: 0.32.

Classifica smartphone 2019: i modelli che emettono più radiazioni

Ecco invece quali sono i dispositivi “peggiori”, ovvero quelli che emettono più radiazioni. Xiaomi Mi e OnePlus tra i più citati.

  • Xiaomi Mi A1: 1.75;
  • OnePlus 5T: 1.68;
  • Xiaomi Mi Max 3: 1.58;
  • OnePlus 6T: 1.55;
  • HTC U12 Life: 1.48;
  • Xiaomi Mi Mix 3: 1.45;
  • Google Pixel 3 XL: 1.39;
  • OnePlus 5: 1.39;
  • iPhone 7: 1.38;
  • Sony Xperia XZ1 Compact: 1.36;
  • HTC Desire 12/12+: 1.34;
  • Google Pixel 3: 1.33;
  • OnePlus 6: 1.33;
  • iPhone 8: 1.32;
  • Xiaomi Redmi Note 5: 1.29;
  • ZTE AXON 7 Mini: 1.29.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →