articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Ajax-Real Madrid: diretta streaming, formazioni e cronaca in tempo reale RISULTATO FINALE (1-2)

Ajax-Real Madrid diretta streaming, formazioni e cronaca in tempo reale

Ajax-Real Madrid: diretta streaming, formazioni e cronaca in tempo reale RISULTATO FINALE (1-2)

Diretta Ajax-Real Madrid: il commento finale

Una partita straordinaria quella andata in scena alla Johan Cruijff Arena in quel di Amsterdam. Ajax e Real Madrid regalano uno spettacolo degno degli ottavi di finale di Champions più attesi e straordinari. E’ 2 a 1 per i blancos, con il Real che esce vincitore contro un avversario straordinario questa sera, dal gioco spumeggiante e dal coraggio encomiabile.

Nel primo tempo il Real è completamente succube dell’iniziativa e del coraggio dell’Ajax, in grande rispolvero nonostante il momento non esaltante della stagione. Molte le occasioni per i lancieri, in particolare un incrocio dei pali colpito da Tadic e il gol annullato di Tagliafico. Real che non si rende mai davvero pericoloso, solo con Bale con una conclusione dalla distanza.

Il secondo tempo parte secondo la falsa riga del primo tempo. Ma Modric sale in cattedra per i suoi e illumina il gioco del Real. al minuto 60 il talento di Vinicius premia Benzema, che si fa trovare pronto concludendo a rete. Nonostante l’Ajax avesse giocato meglio fino a quel momento, il Real passa in vantaggio. L’Ajax crea e gioca magnificamente ma gli manca nell’ultimo passaggio e nella conclusione. Il Real invece approfitta dell’occasione propizia nel trovare l’1 a 0. Ma i lancieri non si arrendono e al 75esimo ottengono con Ziyech un meritato pareggio. La partita è riaperta. Le due squadre regalano grande spettacolo, fino al minto 87, quando Asensio regala il vantaggio che manda in paradiso il Real. Onana battuto, blancos che con due gol rendono pesante il proprio vantaggio in vista del ritorno a Madrid.

Diretta Ajax-Real Madrid: secondo tempo

93′ L’arbitro fischia la fine dell’incontro. Vince il Real Madrid nel segno di Marco Asensio e ipoteca il match di ritorno, soffrendo contro un avversario straordinario. Fra poco il commento finale.

93′ Clamorosa occasione per l’Ajax! Dolberg solo davanti a Courtois scivola, col portiere che fa suo il pallone.

90′ L’arbitro assegna 3 minuti di recupero.

89′ Giallo per Sergio Ramos: intervento in ritardo su Dolberg che gli costa il cartellino. Era diffidato e salterà il match di ritorno.

87′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOL! AVANTI IL REAL MADRID, ASENSIO! AZIONE PAZZESCA DEL REAL MADRID, CON CARVAJAL CHE CAVALCA SULLA DESTRA E METTE UN CROSS TESO AL CENTRO, PREDA DI ASENSIO. ONANA VIENE ANTICIPATO, GOL DEL REAL!

86′ Ci prova Reguillòn dal limite dell’area. Pallone che finisce a lato.

85′ Tentativo di testa da parte di Dolberg, su assist di Tadic. Pallone che finisce alto sopra la traversa.

83′ Giallo per Lucas Vazquez: intervento in ritardo su Neres che gli costa il cartellino.

81′ Asensio dal limite dell’area conclude a rete di prima intenzione. Onana fa suo il pallone senza problemi.

80′ Cambio per il Real: esce Vinicius ed entra Mariano Diaz.

79′ Occasione Real: Reguillòn dalla sinistra serve al centro Asensio, che dal limite dell’area di prima intenzione calcia verso la porta. Pallone che esce di un soffio.

77′ Lucas Vazquez conclude dal limite dell’area verso la porta avversaria. Tiro alto sopra la traversa.

75′ GOOOOOOOOOOOOOOL! IL PAREGGIO DELL’AJAX! ZIYECH! OTTIMO CONTROPIEDE DEI LANCIERI SULLA SINISTRA, CON NERES CHE DALLA DESTRA SERVE L’ATTACCANTE, CHE DI PRIMA INTENZIONE BATTE COURTOIS.

74′ Occasione Ajax: Ziyech con un filtrante dalla trequarti serve Dolberg, che conclude verso la rete. Pallone alto sopra la traversa.

73′ Cambio per il Real: esce Benzema ed entra Marco Asensio.

73′ Cambio per l’Ajax: esce Shone ed entra Dolberg.

71′ Conclusione di Ziyech su calcio di punizione. Tiro centrale facile per Courtois.

69′ Giallo per Reguillon: intervento su Mazraoui che gli costa il cartellino.

65′ Dopo il gol subito l’Ajax a testa bassa torna ad attaccare. Il Real Madrid sull’onda dell’entusiasmo riesce a tenere botta.

61′ Cambio per il Real: esce Bale ed entra Lucas Vazquez.

60′ GOOOOOOOOOOOOL! RETE DEL REAL MADRID, BENZEMA! GRANDISSIMA PERCUSSIONE PALLA AL PIEDE SULLA SINISTRA DI VINICIUS, CHE GALOPPA SULLA CORSIA CON UNA CORSA INCONTENIBILE, SI ACCENTRA SERVENDO POI BENZEMA, CHE INCROCIANDO BATTE ONANA!

58′ Il Real negli ultimi minuti è tornato a condurre palla nella metà campo dell’Ajax.

55′ Filtrante di Modric dalla trequarti a servire la corsa di Bale. Onana in anticipo fa suo il pallone.

53′ Giallo per Ziyech: intervento su Bale che blocca la ripartenza del Real, cartellino inevitabile.

52′ Occasione Ajax: Neres dalla destra entra in area e conclude a rete, ignorando al centro Tadic. Courtois mette in angolo.

51′ Occasione Real: Modric sulla destra di tacco libera Carvajal, che serve al centro Benzema che conclude di prima intenzione. Onana in tuffo fa suo il pallone.

49′ Bale dalla destra cavalca entrando in area, cercando poi di servire Benzema. De Light anticipa l’attaccante spazzando il pallone.

47′ Tentativo di giocata di tacco in area da parte di Mazraoui, col pallone che però finisce sul fondo.

45′ Nessun cambio tra le due formazioni, il gioco riprende col primo pallone giocato dall’Ajax.

Diretta Ajax-Real Madrid: primo tempo

47′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo. E’ 0 a 0 fra Ajax e Real Madrid in questa prima frazione di gara, coi lancieri che hanno letteralmente dominato i blancos, sia sul piano del gioco che delle occasioni. Sfortunati in fase realizzati e in occasione del gol annullato, giusto da togliere.

47′ Shone dalla sinistra conclude su punizione. Courtois di pugno respinge.

45′ L’arbitro assegna due minuti di recupero.

45′ Cross in area di Shone a premiare la corsa di Tadic. Courtois in uscita fa suo il pallone.

43′ Occasione Ajax: fa tutto Tadic sulla sinistra, che in dribbling ne supera tre e conclude di punta. Pallone di poco a lato.

41′ Tentativo dalla distanza di prima intenzione di Shone. Pallone che finisce alto sopra la traversa.

40′ GOL ANNULLATO PER POSIZIONE DI DISTURBO E IN FUORIGIOCO DI TADIC. E’ 0 A 0 FRA LE DUE SQUADRE.

37′ GOOOOOOOOOOOOOOOL! VANTAGGIO MERITATO DELL’AJAX! COURTOIS SUL COLPO DI TESTA DI DE LIGHT PERDE CLAMOROSAMENTE IL PALLONE, CHE FINISCE PREDA DI TAGLIAFICO, CHE SEMPRE DI TESTA SCAVALCA IL PORTIERE E SEGNA! ERRORE CLAMOROSO ERRORE DI COURTOIS IN QUEST’OCCASIONE.

36′ Clamorosa occasione per l’Ajax: azione corale perfetta dei lancieri, col pallone che viaggia dentro l’area con passaggi di prima, finendo fra i piedi di Ziyech dal filtrante di Van de Beek. L’attaccante si fa ipnotizzare dall’uscita di Courtois, che riesce a mettere in angolo.

35′ Occasione Ajax: contropiede dei lancieri con Tadic, che serve sulla sinistra Ziyech, che viene anticipato da Casemiro prima di concludere. Il brasiliano riesce poi a spazzare, grande gara per l’Ajax finora.

32′ Occasione Ajax: Tadic dalla sinistra entra in area e serve Van de Beek al centro, che viene anticipato dalla difesa dei Blancos, che spazza via.

31′ Tentativo dalla distanza da parte di Bale, che conclude dalla destra. Onana in due tempi interviene.

28′ Tentativo di conclusione da parte di Neres, la difesa in anticipo interviene e spazza via.

26′ Clamorosa occasione per l’Ajax! Dalla pressione in avanti Tadic recupera il pallone, tiene botta sulla pressione di Sergio Ramos e conclude dalla destra con un tiro a giro. L’attaccante prende in pieno l’incrocio dei pali, Real Madrid fortunato in quest’occasione.

22′ Tentativo di filtrante di Ziyech a premiare il movimento di Van de Beek.

20′ Cross dalla trequarti destra di Carvajal per il movimento di Benzema. Onana in anticipo fa suo il pallone.

18′ Il Real Madrid ora ha alzato il baricentro, conquistando metri di campo.

15′ Tentativo di testa su calcio d’angolo da parte di Bale. Conclusione centrale facile per Onana.

14′ Occasione Real: grande percussione palla al piede sulla sinistra di Vinicius, che si accentra e conclude a giro. Onana con un buon intervento mette in angolo.

11′ L’Ajax pressa tantissimo in questo avvio dominando l’incontro. Real in difficoltà.

9′ Occasione Ajax: ennesima ripartenza dei padroni di casa, con Mazraoui che dalla destra al limite dell’area conclude incrociando. Pallone che finisce sul fondo.

7′ Tentativo dal limite dell’area di Bale; Onana che fa suo il pallone senza problemi.

6′ Tentativo di contropiede da parte di Tagliafico, Casemiro blocca la ripartenza e fa partire i suoi.

4′ Tentativo dalla distanza di Ziyech. Pallone che si perde alto sul fondo.

3′ Cominciano forte i padroni di casa. Il Real Madrid in questo avvio non ha ancora superato la linea di metà campo.

1′ Atmosfera caldissima quella della Johan Cruiff Arena; lo spettacolo è sia sugli spalti che sul campo.

1′ Si comincia! Primo pallone giocato dal Real, buona partita!

Diretta Ajax-Real Madrid: le formazioni

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, de Ligt, Blind, Tagliafico; de Jong, van de Beek, Schöne; Neres, Tadić, Ziyech

Allenatore: ten Hag

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Ramos, Varane, Reguilón; Kroos, Casemiro, Modrić; Bale, Benzema, Vinícius

Allenatore: Solari

Tempo di Champions League. Alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, stasera andrà in scena l’andata degli ottavi di finale Ajax-Real Madrid.

Ajax-Real Madrid: come arrivano i Lancieri

Capitolo Ajax: gli olandesi non perdono in Champions da 14 gare e non passano ai quarti dal 2003, quando furono poi eliminati dal Milan. L’ultimo successo dei biancorossi contro i blancos risale al novembre 1995, un 2-0 al Santiago Bernabeu nella fase a gironi con reti di Litmanen e Kluivert.

L’Ajax è stata una delle cinque squadre capaci di rimanere imbattute nella fase a gironi di questa Champions, insieme a Barcellona, Bayern Monaco, Lione e Porto. I Lancieri hanno perso solo una delle ultime 21 partite casalinghe in competizioni europee (13 vittorie e 7 pareggi), avendo inoltre vinto cinque delle sei partite alla Johan Cruijff Arena nel 2018-2019.

Il tridente offensivo sarà formato da Ziyech, Dolberg e Tadic.

Ajax-Real Madrid: il momento dei Blancos

Capitolo Real Madrid: i Blancos, tre volte vincitore della competizione negli ultimi tre anni, hanno vinto tutti gli ultimi sei precedenti contro l’Ajax. Gli ultimi due risalgono alla stagione 2012-2013: vittorie entrambe per 4-1 per il Real Madrid, sia in Olanda che in Spagna.

L’ultima squadra invece capace di eliminare il Real Madrid dalla competizione è stata la Juventus, nelle semifinali dell’edizione 2014-2015. Complessivamente, segnala Opta, gli spagnoli hanno raggiunto la fase a eliminazione diretta per la 22esima stagione consecutiva, un record nella storia della competizione.

Gli iberici hanno raggiunto le semifinali in ognuna delle ultime otto partecipazioni, altro record. Il Real Madrid è reduce dalla vittoria nel derby sull’Atletico e il morale è in crescita.

Out Isco e Llorente, sarà 4-3-3 con Bale, Benzema e Vinicius a formare il terzetto offensivo.

Le probabili formazioni di Ajax-Real Madrid

AJAX (4-3-3) Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; De Jong, Van de Beek, Schöne; Ziyech, Dolberg, Tadić

Allenatore: ten Hag

REAL MADRID (4-3-3) Courtois; Carvajal, Ramos, Varane, Reguilón; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Vinícius

Allenatore: Solari

Dove vedere in tv e streaming Ajax-Real Madrid

La partita verrà trasmessa in diretta ed esclusiva in tv su Sky Sport Uno, mentre in streaming sarà possibile vederla su Sky Go e Now TV.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 13 Febbraio 2019