articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Rita Pavone oggi: marito, età e figli. La carriera e le canzoni

Rita Pavone oggi marito, età e figli. La carriera e le canzoni
Rita Pavone oggi: marito, età e figli. La carriera e le canzoni

Chi è Rita Pavone


Cantante, attrice e showgirl, soprannominata “Pel di carota” per via del colore rosso della sua capigliatura. Rita Pavone è tutto questo e molto altro. Un’icona in tutto e per tutto del panorama dello spettacolo italiano nel mondo.

Con una carriera lunga più di 50 anni Rita ha saputo appassionare e conquistare tutti col suo stile unico e inimitabile.

Baby K: età, altezza e genitori. Chi è la cantante e vero nome

Rita Pavone: pillole di carriera

Gli esordi della carriera di Rita vanno ricercati fin dai tempi del liceo. Appoggiata e incoraggiata dal padre Giovanni, debutta al Teatro Alfieri di Torino in uno spettacolo per ragazzini dal titolo Telefoniade”.

Tra la fine del 1959 e l’inizio del 1961 si fa notare esibendosi prima in feste studentesche, poi in alcuni locali torinesi, come “l’Apollo Danze“, “La Serenella“, “La Perla“, “Hollywood Dance” o il “Principe“. Gli stressanti ritmi di vita della giovane artista la costringono tuttavia a interrompere gli studi, concentrandosi sulla carriera. alla prima edizione del Festival degli sconosciuti di Ariccia (Roma) nel 1962, che vince interpretando Moliendo Café ed altri brani del repertorio di Mina. Il patron della manifestazione del Festival è il cantante Teddy Reno, che diviene immediatamente il suo pigmalione.

Quella vittoria ad Ariccia nel 1962 le procurerà un provino con “RCA Italiana”, facendole ottenere immediatamente un contratto discografico. Il sogno prende forma.

I successi dell’artista

Dal 1963 la sua carriera prende il volo. Rita raggiunge un’incredibile popolarità sia a livello nazionale che internazionale: già nei primi mesi dell’anno le vendite dei suoi dischi superano il milione di copie vendute. La sua fama conquista gli Stati Uniti, il Giappone e tutto il Sud America.

Ottiene infatti un enorme successo coi brani “La partita di pallone“, “Sul cucuzzolo”, “Alla mia età”, “Come te non c’è nessuno“. Nel 1964, poi, interpreta lo sceneggiato televisivo “Il giornalino di Gian Burrasca”. Il successo è straordinario e diviene un fenomeno di massa a tutti gli effetti.

Nel 1965 vince il “Cantagiro” con Lui a cui seguono una serie di hit come “Solo tu”, “Stasera con te”, “Qui ritornerà”, “Il geghegé”, “Fortissimo”, “La zanzara”, “Gira gira” e “Questo nostro amore”, giusto per citare alcune fra le più celebri.

Dopo cinque anni di straordinaria popolarità, nel 1968 il matrimonio assai discusso con Teddy Reno sembra avere un effetto destabilizzante per la sua carriera. Negli anni successivi ottiene sempre meno inviti e presenze sul piccolo schermo, e una serie di eventi televisivi sporadici continuano a far parlare di lei.

Ancora oggi, la Pavone è una delle artiste più amate dal pubblico italiano. Nel 2013, dopo ventiquattro anni dal suo ultimo album in studio torna alla musica il suo nuovo doppio album “Masters”. Nel 2016 ha partecipato a “Ballando con le stelle” in coppia con Simone Di Pasquale, arrivando in finale e conquistando il terzo posto in classifica.

Vita privata di Rita Pavone

Rita (di età 72 anni e altezza 1,53 m) nasce a Torino il 23 agosto 1945 dal padre Giovanni, un operaio della Fiat Mirafiori di origini siciliane e dalla madre Maria, casalinga. L’artista ha anche tre fratelli Piero, Carlo e Cicco.

La relazione con Teddy Reno porta alla luce due figli: Alessandro, nato nel 1969 e Giorgio, nato nel 1974.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 20 Marzo 2019