Concorso Forze Armate 2019 per diplomati: posti per allievi e bando

Pubblicato il 17 Aprile 2019 alle 06:22 Autore: Guglielmo Sano
Concorso Forze Armate 2019 per diplomati: posti per allievi e bando
Concorso Forze Armate 2019 per diplomati: posti per allievi e bando

Posti e requisiti concorso Forze Armate 2019


Pubblicato il bando di concorso in GU per la selezione di 306 allievi Marescialli delle Forze Armate. I vincitori parteciperanno al 22esimo corso biennale – periodo 2019-2021 – volto alla formazione di sottufficiali di grado superiore di Esercito, Marina e Aeronautica Militare.

Concorso Forze Armate 2019: posti e requisiti

I 306 posti da allievo maresciallo messi in palio saranno assegnati in base a tre diverse selezioni suddivise per Forza Armata; dunque, sono 129 i posti disponibili da allievo maresciallo dell’Esercito, 96 quelli da allievo maresciallo dell’Aeronautica, 81 quelli da allievi Maresciallo della Marina Militare (75 riservati al Corpo Equipaggi Militari marittimi, 6 a quello del Corpo delle Capitanerie di Porto).

Per partecipare al concorso è necessario rispettare alcuni requisiti relativi, innanzitutto, all’età anagrafica e al titolo di studio. Ecco allora che potranno presentare domanda solo coloro che hanno compiuto i 17 anni di età o che, al termine della scadenza per la presentazione dell’istanza di partecipazione, non abbiano compiuto i 26 anni di età. D’altra parte, coloro che hanno prestato servizio militare volontario o obbligatorio potranno fare richiesta di partecipazione se non hanno ancora compiuto di 28 anni d’età al momento del termine della fase di presentazione delle domande.

Per quanto riguarda il titolo di studio, i candidati dovranno aver conseguito – al termine dell’anno scolastico 2018-2019 – il diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale o quadriennale integrato del corso annuale necessario per l’iscrizione ai corsi universitari).

Concorso Forze Armate 2019: scadenza e domanda

La domanda di partecipazione al concorso andrà inoltrata entro e non oltre la data del 17 marzo 2019. La richiesta dovrà essere inviata esclusivamente in via telematica attraverso il portale del Ministero della Difesa (indirizzo web: https://concorsi.difesa.it). Prevista, come di consueto, una prova di cultura generale, una prova fisica e una attitudinale ma anche un test di lingua inglese. La selezione prevede anche un tirocinio presso le accademie della Forza Armata scelta. Al termine di questo iter – previa valutazione dei titoli – sarà stilata la graduatoria finale in base alla quale si stabiliranno gli accessi ai corsi.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →