David di Donatello 2019: nomination, date e giuria. Quando è la premiazione

Pubblicato il 27 Marzo 2019 alle 06:50 Autore: Giuseppe Spadaro

David di Donatello 2019: la serata andrà in onda mercoledì 27 marzo su Rai 1 e sarà condotta da Carlo Conti. I film che hanno ricevuto più nomination

David di Donatello 2019 nomination, date e giuria. Quando è la premiazione
David di Donatello 2019: nomination, date e giuria. Quando è la premiazione

Data David di Donatello 2019 in tv


David di Donatello 2019: andiamo insieme a scoprire le nomination delle categorie più importanti. E ricordiamo che la serata andrà in onda mercoledì 27 marzo in prima serata su Rai 1, con la conduzione affidata a Carlo Conti. La serata di premiazione si svolgerà a Roma.

David di Donatello 2019, i film con più nomination

A fare il pieno di nomination, nelle varie categorie, sono stati i seguenti film. Dogman di Garrone, Capri Revolution di Martone, Chiamami con il tuo nome di Guadagnino e Loro di Sorrentino. Ben 15 per il film di Matteo Garrone.

David di Donatello 2019, l’elenco delle categorie e delle nomination

In ordine di importanza apre l’elenco delle nomination la categorie di “miglior film”

  • Chiamami col tuo nome
  • Dogman Euforia
  • Lazzaro felice
  • Sulla mia pelle

Vediamo le candidature per la “miglior regia”.

  • Capri-Revolution – Mario MARTONE
  • Chiamami col tuo nome – Luca GUADAGNINO
  • Dogman – Matteo GARRONE
  •  Euforia – Valeria GOLINO
  •  Lazzaro felice – Alice ROHRWACHER

E ancora “miglior film straniero” con:

  • Bohemian Rapsody
  • Cold War
  • Il filo nascosto
  • Roma
  • Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Continuando con le principali categorie vediamo chi concorre nella categoria “miglior produttore”

  • Chiamami col tuo nome
  • Dogman
  • La terra dell’abbastanza
  • Lazzaro felice
  • Sulla mia pelle

E ancora “Miglior attore protagonista”:

  • Dogman – Marcello FONTE
  • Euforia – Riccardo SCAMARCIO
  • Fabrizio De André – Principe libero – Luca MARINELLI
  • Loro – Toni SERVILLO
  • Sulla mia pelle – Alessandro BORGHI

E infine come “miglior attrice protagonista”

  • Capri-Revolution – Marianna FONTANA
  • Il vizio della speranza – Pina TURCO
  • Loro – Elena Sofia RICCI
  • Troppa grazia – Alba ROHRWACHER
  • Un giorno all’improvviso – Anna FOGLIETTA

David di Donatello 2019, assemblea dei soci

Per capire meglio la storia del David di Donatello è utile ricordare che è promossa dalla Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. La sua assemblea dei soci è composta dalla presidente nonché direttore artistico Piera DETASSIS. Ne fanno parte una serie di rappresentanti di vari enti e strutture. A.G.I.S. Presidente pro-tempore Carlo FONTANA; Presidente ANEC pro-tempore Mario LORINI; Il Presidente FICE pro-tempore Domenico DINOIA; A.N.I.C.A Presidente pro-tempore-Francesco RUTELLI; Presidente pro-tempore Sezione Distributori-Luigi LONIGR; Presidente pro-tempore Sezione Produttori Francesca CIMA; AUTORI-Roberto ANDO’, Francesco Ranieri MARTINOTTI, Andrea PURGATORI; SOCIETA-Nicola BORRELLI, Giancarlo LEONE; Socio Fondatore Sostenitore: SIAE-Gaetano Blandini.

Infine rimandiamo al sito ufficiale per vedere l’elenco completo dei giurati.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →